Leon Cort

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leon Cort
Leon cort.jpg
Dati biografici
Nome Leon Terence Anthony Cort
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Guyana Guyana (Dal 2011)
Altezza 191 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Charlton Charlton
Carriera
Giovanili
1997-1998 Dulwich Hamlet Dulwich Hamlet
Squadre di club1
1998-2001 Millwall Millwall 0 (0)
2000-2001 Forest Green Rovers Forest Green Rovers 9 (0)
2001 Stevenage Borough Stevenage Borough 12 (0)
2001-2004 Southend Utd Southend Utd 137 (11)
2004-2006 Hull City Hull City 86 (10)
2006-2008 Crystal Palace Crystal Palace 49 (7)
2007-2008 Stoke City Stoke City 14 (4)
2008-2010 Stoke City Stoke City 30 (4)
2010-2011 Burnley Burnley 19 (0)
2010-2011 Preston N.E. Preston N.E. 13 (0)
2011-2012 Charlton Charlton 15 (0)
2012- Charlton Charlton 25 (2)
Nazionale
2011- Guyana Guyana 6 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 febbraio 2013

Leon Terence Anthony Cort (Southwark, 11 settembre 1979) è un calciatore inglese naturalizzato guyanese, difensore del Charlton Athletic.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Nato nel sud di Londra cresce nelle giovanili del Dulwich Hamlet. Nel 1998 cominciò la sua carriera nel Millwall, con cui però non giocò mai nessuna partita, visto che fu, successivamente, prestato al Forest Green Rovers e allo Stevenage Borough. Nel 2001 si trasferì a parametro zero al Southend United. Giocò nella sua nuova squadra 130 partite consecutive, senza mancare, né per infortunio, né per squalifica. Nel 2004 un dirigente dell'Hull City dichiarò di essere interessato ad acquistare Cort[1], trasferimento che infatti si verificò ancora a parametro zero[2]. Curiosa fu la partita in cui si affrontaveno la squadra di Leon e quella del fratello Carl, il Wolverhampton Wanderers, in cui entrambi i fratelli andarano a segno. Nel 2006 tornò a Londra, con la maglia del Crystal Palace. La stagione seguente si accasò allo Stoke in prestito. L'anno successivo i Potters lo riscatteranno.

Statistichemodifica | modifica sorgente

Cronologia presenze e reti in nazionalemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Taylor interested in Cort, BBC sport. URL consultato il 15 luglio 2009.
  2. ^ Hull secure Southends Cort, BBC sport. URL consultato il 15 luglio 2009.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

  • (ENESFR) Leon Cort in FootballDatabase.eu.
  • (EN) Leon Cort in Soccerbase.com, Racing Post.
  • (EN) Leon Cort in national-football-teams.com, National Football Teams.
  • (EN) Leon Cort in FIFA.com, FIFA.
  • Leon Cort in Soccerway.com, Perform Group.







Creative Commons License