Lionello Cosentino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Lionello Cosentino
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Napoli
Data nascita 5 agosto 1951
Partito L'Ulivo
Legislatura XV
Circoscrizione Lazio 1
sen. Lionello Cosentino
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Luogo nascita Napoli
Data nascita 5 agosto 1951
Partito Partito Democratico
Legislatura XVI
Gruppo Partito Democratico
Circoscrizione Lazio
Incarichi parlamentari
  • Membro della 12ª Commissione permanente (Igiene e sanita')

Lionello Cosentino (Napoli, 5 agosto 1951) è un politico italiano.

Carriera politicamodifica | modifica sorgente

Lionello Cosentino è stato assessore alla Sanità della Regione Lazio dal 1995 al 2000, e nel 2007 è stato nominato responsabile dei Democratici di Sinistra per la Sanità nel Lazio.

È stato eletto come deputato nelle elezioni politiche del 2006 con L'Ulivo nella circoscrizione Lazio 1, e come senatore nelle elezioni politiche del 2008 con il Partito Democratico nella circoscrizione Lazio. Dal 22 maggio 2008 è membro della 12ª Commissione permanente per Igiene e sanità, e dall'8 ottobre 2008 fa parte dell Commissione parlamentare di inchiesta sull'efficacia e l'efficienza del Servizio sanitario nazionale.

Nel Novembre 2013 si è presentato candidato come Segretario della Federazione Romana del Partito Democratico e, con più del 45 per cento, ha raccolto la maggioranza relativa dei voti, accedendo pertanto al ballottaggio. È stato eletto segretario il 13 dello stesso mese, per acclamazione, in seguito al ritiro dello sfidante, Tommaso Giuntella, a sua volta eletto presidente.[1]

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Lionello Cosentino è il nuovo segretario del Pd romano in RomaToday, 13 novembre 2013. URL consultato il 14 novembre 2013.







Creative Commons License