Loreggia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Loreggia
comune
Loreggia – Stemma
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Padova-Stemma.png Padova
Sindaco Fabio Bui (lista civica) dal 7 maggio 2012
Territorio
Coordinate 45°36′00″N 11°57′00″E / 45.6°N 11.95°E45.6; 11.95 (Loreggia)Coordinate: 45°36′00″N 11°57′00″E / 45.6°N 11.95°E45.6; 11.95 (Loreggia)
Altitudine 26 m s.l.m.
Superficie 19,03 km²
Abitanti 7 259[2] (31-12-2010)
Densità 381,45 ab./km²
Frazioni Loreggiola[1]
Comuni confinanti Camposampiero, Castelfranco Veneto (TV), Piombino Dese, Resana (TV), San Martino di Lupari, Santa Giustina in Colle
Altre informazioni
Cod. postale 35010
Prefisso 049
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 028046
Cod. catastale E684
Targa PD
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanti loreggiani
Patrono san Rocco
Giorno festivo 16 agosto
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Loreggia
Posizione del comune di Loreggia all'interno della provincia di Padova
Posizione del comune di Loreggia all'interno della provincia di Padova
Sito istituzionale

Loreggia (Loreja in veneto) è un comune italiano di 7.259 abitanti[3] della provincia di Padova, in Veneto.

Monumenti e luoghi d'interessemodifica | modifica sorgente

Nel comune si trovano le seguenti ville venete:

  • Villa Polcastro, Wollemborg (XVI secolo)
  • Villa Ascoli, Angelo Bonsembiante (XIX secolo)
  • Villa Rana (XVII secolo)
  • Villa De Portis (XIX secolo)
  • Villa Soranzo (XVII secolo)
  • Villa Chinellato (XIX secolo)
  • Villa Arrigoni (XVIII secolo)

Societàmodifica | modifica sorgente

Evoluzione demograficamodifica | modifica sorgente

Abitanti censiti[4]

Culturamodifica | modifica sorgente

Persone legate a Loreggiamodifica | modifica sorgente

Eventimodifica | modifica sorgente

  • Sagra di San Rocco - Si svolge nella seconda settimana di agosto ed è una tipica sagra paesana con stand gastronomici, serate di ballo e giostre.
  • Sagra di Santa Croce e Fiera dei Fiori - Si svolge tra l'ultima settimana di aprile e la prima settimana di maggio nella frazione di Loreggiola. È una tipica sagra paesana con stand gastronomico, serate di ballo giostre e la tradizionale fiera dei fiori il 1º maggio[5].

Geografia antropicamodifica | modifica sorgente

Frazionimodifica | modifica sorgente

Unica frazione del comune è Loreggiola (Lorejoła in veneto), un piccolo centro di quasi duemila abitanti.

Altre località del territoriomodifica | modifica sorgente

  • Boscalto - Si estende presso l'estremità nordorientale del comune, presso il confine con Resana e Piombino Dese.
  • San Luigi (San Jijo in veneto) - Il nome deriva dall'omonimo oratorio posto a est di Loreggia, verso Ronchi di Piombino Dese.
  • Il Carpane (el Carpane in lingua veneta) - Rappresenta l'appendice nordoccidentale del territorio di Loreggia, posto oltre Loreggiola e al confine con Castelfranco (frazione di Sant'Andrea oltre il Muson).

Amministrazionemodifica | modifica sorgente

Gemellaggimodifica | modifica sorgente

È in corso inoltre il gemellaggio con la fondazione Città della Speranza.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Comune di Loreggia - Statuto.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  3. ^ Fonte: ISTAT - Bilancio demografico al 31/05/2007 [1].
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ http://www.arcaloreggiola.it/

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Padova Portale Padova: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Padova







Creative Commons License