Los Angeles Lakers 2004-2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Los Angeles Lakers.

La stagione 2004-05 dei Los Angeles Lakers fu la 56ª nella NBA per la franchigia.

I Los Angeles Lakers arrivarono quarti nella Pacific Division della Western Conference con un record di 34-48, non qualificandosi per i play-off.

Dopo l'addio di Phil Jackson, la panchina venne affidata a Rudy Tomjanovich, sostituito nel corso della stagione da Frank Hamblen. In estate, inoltre, anche Shaquille O'Neal lasciò Los Angeles, accasandosi ai Miami Heat.

Draftmodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Draft NBA 2004.
Giro Scelta Giocatore Posizione Nazionalità Università/Club
1 27 Saša Vujačić guardia Slovenia Slovenia Udine (Italia)
2 56 Marcus Douthit ala grande Stati Uniti Stati Uniti Providence

Regular seasonmodifica | modifica sorgente

Pacific Division
Squadra V P  % GB
Phoenix Suns 62 20 75,6 -
Sacramento Kings 50 32 61,0 12
Los Angeles Clippers 37 45 45,1 25
Golden State Warriors 34 48 41,5 28
Los Angeles Lakers 34 48 41,5 28

Play-offmodifica | modifica sorgente

Non qualificata

Rostermodifica | modifica sorgente

N. Naz.   Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
1 Stati Uniti   A Caron Butler 1980 201 217
3 Stati Uniti   GA Devean George 1977 203 100
4 Stati Uniti   A Luke Walton 1980 203 107
5 Stati Uniti   G Tierre Brown 1979 188 86
7 Stati Uniti   A Lamar Odom 1979 208 100
8 Stati Uniti   G Kobe Bryant 1978 198 91
9 Stati Uniti   G Chucky Atkins 1974 180 73
12 Serbia e Montenegro   C Vlade Divac 1968 216 110
14 Ucraina   A Stanislav Medvedenko 1964 208 113
15 Stati Uniti   G Tony Bobbitt 1979 193 86
18 Slovenia   G Saša Vujačić 1984 201 88
20 Stati Uniti   A Jumaine Jones 1979 203 99
21 Stati Uniti   G Kareem Rush 1980 198 98
31 Stati Uniti   C Chris Mihm 1979 213 120
43 Stati Uniti   A Brian Cook 1980 206 106
55 Stati Uniti   A Brian Grant 1972 206 115

Staff tecnicomodifica | modifica sorgente

Allenatori: Rudy Tomjanovich (24-19), Frank Hamblen (10-29)
Vice-allenatori: Chris Bodaken, Frank Hamblen (fino al 2 febbraio), Melvin Hunt, Larry Smith, Mike Wells, Kurt Rambis (dal 17 febbraio), Brian Shaw (dal 17 febbraio)
Preparatore atletico: Gary Vitti

Arrivi/partenzemodifica | modifica sorgente

Mercato e scambi avvenuti durante la stagione:

Arrivi

N. Naz.   Ruolo Sportivo   Alt.  

Partenze

N. Naz.   Ruolo Sportivo   Alt.  
15 Stati Uniti   G Tony Bobbitt      
21 Stati Uniti   G Kareem Rush      

Premi e onorificenzemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro







Creative Commons License