Louis Williams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis Williams
Louis Williams 76ers vs Wizards.jpg
Williams in azione con la maglia dei Philadelphia 76ers
Dati biografici
Nome Louis Tyrone Williams
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 79 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker
Squadra Atlanta Hawks Atlanta Hawks
Carriera
Giovanili
2001-2005 South Gwinnet High School
Squadre di club
2005-2012 Philadelphia 76ers Philadelphia 76ers 455
2006 Fort Worth Flyers Fort Worth Flyers 3 (78)
2012- Atlanta Hawks Atlanta Hawks 39 (551)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2013

Louis Tyrone Williams (Lithonia, 27 ottobre 1986) è un cestista statunitense, professionista nella NBA con gli Atlanta Hawks.

High schoolmodifica | modifica sorgente

Williams ha iniziato la sua carriera nel basket a livello scolastico presso la Snellville South Gwinnett sotto l'allora coach Ruggero Fleetwood.

In quel periodo, Louis si dimostrò subito una prima stella, venendo selezionato quattro volte All-State, collezionando una nomination come giocatore dello stato della Georgia "Mr. Basketball" durante il suo anno junior e senior.

Come junior, Williams ha guidato la sua squadra alla vittoria nel Georgia State Championship.

All'ultimo anno, Williams ha tenuto una media di 27,5 punti, 6,6 rimbalzi e 5,2 assist a partita conducendo la South Gwinnett a un record di 28-3 e al quarto posto assoluto nello stato.

Williams ha anche vinto il Naismith Prep 2005 Player of the Year Award che identifica il miglior giocatore della nazione a livello liceale, oltre ad essere stato introdotto nel team McDonald del 2005 All-American Team della costa est statunitense.

Williams è il secondo di tutti i tempi in segnature nel liceo della Georgia.

Philadelphia 76ersmodifica | modifica sorgente

Williams fu selezionato al secondo giro (15ª scelta, 45° assoluto) da parte dei 76ers.

In quel periodo i 76ers erano in ricostruzione: avevano appena perso i due giocatori chiave delle stagioni precedenti, Allen Iverson e Dikembe Mutombo.

I nuovi astri nascenti erano Andre Iguodala e appunto Louis.

Naturalmente, per Louis le aspettative non erano fin dall'inizio concentrate su di lui, ma in seguito lo staff sperava che Louis potesse prendere il ruolo di Allen Iverson.

Fino ad ora, Louis non è riuscito nell'impresa di sostituire Allen, ma si è comunque guadagnato un ruolo di primissimo piano con i 76ers.

Dimostrazione di ciò ci fu quando i 76ers, non confermarono la stella Andre Miller.

Louis è diventato un giocatore concreto in attacco dalla stagione 2009-2010, dove realizzò una media di 14,0 punti a partita.

Nella stagione passata, chiuse con una media di 13,7 punti a partita.

Attualmente, sta registrando la sua miglior media carriera di 15,8 punti a partita.

Premi e riconoscimentimodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License