Luca Formenton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luca Formenton (Milano, 1953) è un editore italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Figlio di Cristina Mondadori e Mario Formenton (nipote quindi di Arnoldo Mondadori), è presidente del gruppo editoriale Il Saggiatore, e vicepresidente della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori. Nel 1996 ha fondato con Enrico Deaglio il settimanale Diario. Con sue società di produzione (La banda magnetica e Mact production), insieme a Taodue, ha svolto l'attività di produttore cinematografico realizzando film di impegno civile come Un eroe borghese e Testimone a rischio. È stato coinvolto nella vicenda del Lodo Mondadori.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente








Creative Commons License