Luigi Angelini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo calciatore italiano, vedi Luigi Angelini (calciatore).

Luigi Angelini (Bergamo, 20 dicembre 1884Bergamo, 7 novembre 1969[1]) è stato un ingegnere civile italiano.

Si laureò al Regio Istituto Tecnico Superiore di Milano (RITSM) nel 1907, lavorò dapprima nello studio di Marcello Piacentini, diventando in seguito direttore dei lavori di molte delle sue opere, e fu uno dei più importanti, autorevoli e fecondi professionisti bergamaschi della prima metà del XX secolo, accreditato di oltre 400 progetti nella cittadina orobica e in tutta la provincia.

All’attività professionale, affiancò fin dalla giovinezza l’impegno divulgativo, scrivendo per diverse testate locali e nazionali (fra cui Emporium) e pubblicando diversi libri di carattere storico-artistico.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ http://siusa.archivi.beniculturali.it/cgi-bin/pagina.pl?TipoPag=prodpersona&Chiave=19451&RicProgetto=architetti







Creative Commons License