Luisa di Sassonia-Meiningen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guglielmina Luisa Cristina di Sassonia-Meiningen (Francoforte sul Meno, 6 agosto 1752Kassel, 3 giugno 1805) era la secondogenita del duca Antonio Ulrico (1687–1763) e della sua seconda moglie Carlotta Amalia d'Assia-Philippsthal, figlia del langravio Carlo I, era per nascita della famiglia dei duchi di Sassonia-Meiningen e per matrimonio consorte e poi reggente del langravio di Assia-Philippsthal-Barchfeld.

Ducato di Sassonia-Meiningen
Wettin
Wappen Deutsches Reich - Herzogtum Sachsen-Meiningen-Hildburghausen (Grosses).png

Bernardo I
Ernesto Luigi I
Ernesto Luigi II
Carlo Federico
Federico Guglielmo
Antonio Ulrico
Augusto Federico
Giorgio I
Bernardo II
Giorgio II
Bernardo III
Modifica

Biografiamodifica | modifica sorgente

Sposò a Meiningen, il 18 ottobre 1781, il langravio Adolfo d'Assia-Philippsthal-Barchfeld (1743–1803). Nel suo contratto di matrimonio, concluso da sua madre quale tutrice del fratello duca Augusto Federico di Sassonia-Meiningen, si fissò quanto segue: "La ragazza, futura moglie, eserciterà sui nostri Principi e le sulle nostre Principesse, fintanto che questi saranno minorenni, da sola la tutela e l'amministrazione sul patrimonio dei suddetti". Dopo che Luisa divenne vedova nel 1803, poté ottenere dalla Suprema Corte Imperiale, utilizzando questa clausola del suo contratto di matrimonio, la conferma della tutela sui suoi tre figli.

Figlimodifica | modifica sorgente

  • Federico (1782–1783)
  • Carlo (1784–1854), langravio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld, sposò in prime nozze nel 1816 la principessa Augusta di Hohenlohe-Ingelfingen (1793–1821) ed alla morte della prima moglie si risposò nel 1823 con la principessa Sofia di Bentheim und Steinfurt (1794–1873)
  • Federico Guglielmo (1786–1834), sposò nel 1812 la principessa Giuliana di Danimarca (1788–1850)
  • Giorgio (1787–1788)
  • Ernesto Federico (1789–1850)
  • Carlotta (*/† 1794)

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Pauline Puppel, Die Regentin: vormundschaftliche Herrschaft in Hessen 1500-1700, Campus Verlag, Frankfurt am Main, 2004, p. 47.







Creative Commons License