Mae Busch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mae Busch nel 1924, foto Star of the Photoplay

Mae Busch, nome completo Annie Mae Busch (Melbourne, 18 giugno 1891San Fernando Valley, 19 aprile 1946), è stata un'attrice australiana.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nasce in Australia, nello stato di Victoria, da una famiglia di musicisti (sua madre era cantante lirica, suo padre direttore d'orchestra) che si trasferisce negli Stati Uniti nel 1900. Mae Busch comincia la sua carriera da bambina, in parti drammatiche a teatro. Con il passaggio al vaudeville, si fa notare dal produttore di comiche Mack Sennett che, alla Keystone, le affida ruoli di diverso tipo.

A causa di un infortunio sul set, deve lasciare il lavoro con Sennett. Partecipa insieme a Charley Chase a Settled at Seaside (1915). Sempre in quegli anni, registra numerosi successi lavorando diretta da grandi registi: Eric von Stroheim (per il quale interpreta una fascinosa principessa russa in Femmine folli (Foolish Wives del 1922), Maurice Tourneur, Victor Sjöström, Tod Browning, Lon Chaney.

Incontra dei problemi a causa di un esaurimento nervoso, ma sarà l'incontro con Hal Roach e, consecutivamente, con la coppia Laurel & Hardy a lanciarla come una delle più grandi stelle comiche di quel tempo. Con loro recita dal 1927 al 1936 in numerosi cortometraggi e lungometraggi, in cui si distingue per la sua disinvolta vis comica. I panni che riveste sono quelli tipici della bisbetica moglie gelosa o della provocante femme fatale. Negli ultimi anni recita in ruoli di contorno spesso in film di poco livello. Si spegne prematuramente nel 1946, in seguito a una lunga malattia.

Filmografia parzialemodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 1563047 LCCN: n88132359








Creative Commons License