Mahmud al-Nuqrashi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mahmud al-Nuqrashi

Primo ministro d'Egitto
Durata mandato 1945 –
1946
Capo di Stato Faruq I
Predecessore Ahmed Maher Pascià
Successore Isma'il Sidqi Pascià

Durata mandato 1946 –
28 dicembre 1948
Capo di Stato Faruq I
Predecessore Isma'il Sidqi Pascià
Successore Ibrahim Abd al-Hadi Pascià

Dati generali
Suffisso onorifico Pascià

Mahmūd Fahmī al-Nuqrāshī Pascià (arabo: محمود فهمي النقراشي باشا‎; Alessandria d'Egitto, 26 aprile 1888Il Cairo, 28 dicembre 1948) è stato un politico egiziano.

Dopo alcuni incarichi di minor conto, fu nominato ministro delle Comunicazioni nel 1930. Servì più tardi come Primo ministro del suo Paese tra il 1945 e il 1946 e, ancora una volta, dal 1946 al 1948.

Nel corso del suo Premierato, l'Egitto entrò a far parte dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), fu istituita la Banca Industriale Egiziana, fu costituita la Società Elettrica del Cairo e fu fondata l'Accademia Militare della Marina egiziana ad Alessandria.

Fu assassinato con cinque colpi di revolver da uno studente di Medicina, ʿAbd al-Majīd Ḥasan, appartenente alla Fratellanza Musulmana, mentre era in carica.

Controllo di autorità VIAF: 160450273








Creative Commons License