Maik Galakos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maik Galakos
Dati biografici
Nome Elias Galakos
Nazionalità Grecia Grecia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1986 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1972-1973 F. Dusseldorf F. Düsseldorf - (-)
1973-1981 Olympiakos Olympiakos - (-)
1981-1986 Panathinaikos Panathinaikos - (-)
Nazionale
Grecia Grecia 30 (5)
Carriera da allenatore
1996 Panathinaikos Panathinaikos
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 agosto 2008

Elias "Maik" Galakos (Greco: Μάικ Γαλάκος; 23 novembre 1951) è un ex calciatore greco, di ruolo centrocampista tra gli anni 70 e 80.

La carrieramodifica | modifica sorgente

Iniziò la carriera professionistica nell’allora Germania Ovest, tra le file del Fortuna Düsseldorf, squadra di medio spessore nella Bundesliga. Era il campionato 1971/72 e rimase lì fino al 1973. Nel periodo tra il 1974 ed il 1980 fu tra le file dell’Olympiakos, poi le buone prestazioni mostrate all’Europeo del 1980 lo posero nelle mire del Panathinaikos, che lo acquistò dopo il torneo continentale.

Ciò non rese contenti i tifosi biancorossi, da sempre rivali del Panathinaikos. Comunque Galakos era ormai trentenne e disputò tra i verdi ateniesi solo gli ultimi anni di carriera, ritirandosi nel 1986, dopo aver giocato 256 gare nel massimo campionato greco.

In Nazionale conta 30 convocazioni con 5 reti.

Nel 1996 fu allenatore del Panathinaikos, succedendo a Ramon Rocha e venendo poi rimpiazzato da Velimir Zajec, un grande trio di ex campioni.








Creative Commons License