Marcello Fondato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marcello Fondato (Roma, 8 gennaio 1924San Felice Circeo, 13 novembre 2008[1]) è stato un regista e sceneggiatore italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Iniziò come sceneggiatore, collaborando con Luigi Comencini e Mario Bava. Successivamente, attorno alla fine degli anni sessanta, passò alla regia, dirigendo attori celebri nell'ambito del filone della commedia all'italiana: Certo, certissimo, anzi... probabile (1969), con Claudia Cardinale e Catherine Spaak; Ninì Tirabusciò, la donna che inventò la mossa (1970), con Monica Vitti; Causa di divorzio (1972), con Senta Berger, la Spaak, Enrico Montesano e Gastone Moschin; A mezzanotte va la ronda del piacere (1975), con la Cardinale, Vittorio Gassman, la Vitti, Renato Pozzetto e Giancarlo Giannini. Il momento di maggior popolarità lo raggiunse probabilmente nel 1974 con il cult movie ...altrimenti ci arrabbiamo!, interpretato da Terence Hill e Bud Spencer.

Trascorse gli ultimi quindici anni di vita, ormai lontano dal mondo dello spettacolo, a San Felice Circeo; qui tuttavia realizzò un Teatro Stabile di cui fu direttore artistico, valendosi della compagnia "I Timidi".

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Registamodifica | modifica sorgente

Sceneggiatoremodifica | modifica sorgente

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Dizionario dei registi, a cura di Pino Farinotti, SugarCo Milano 1993
  • Dizionario Bolaffi I registi di Gianni Rondolino, Torino 1979

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ È morto Marcello Fondato in film.it. URL consultato il 15 novembre 2008.

Controllo di autorità VIAF: 66672175








Creative Commons License