Marco Marcello Lupoi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Marcello Lupoi

Marco Marcello Lupoi detto MML (Roma, 1 maggio 1965) è un editore italiano, famoso per aver fondato l'etichetta Marvel Italia e aver riportato i personaggi MARVEL in Italia nel 1986.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato a Roma, ma cresciuto a Bologna, dove attualmente vive, si appassiona fin da giovane ai fumetti. Dopo essersi laureato in matematica e mentre ne conseguiva un dottorato di ricerca, inizia a collaborare per riviste fumettistiche, per poi fondare, a metà degli anni novanta, l'etichetta Marvel Italia che raccoglie tutti i diritti della casa editrice Marvel Comics, fino ad allora divisi tra più editori italiani. La Marvel Italia viene in seguito acquistata dal gruppo Panini, di cui Lupoi è attualmente direttore publishing. Nel 2008 traduce in italiano per le Edizioni BD il libro di Alan Moore "Lo Specchio dell'Amore". Nel 2010 Wired lo definisce "Mr Twitter", l'italiano con il maggior numero di follower su Twitter. Pochi mesi dopo era già stato superato da molti.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License