Mariano Scartezzini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mariano Scartezzini
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 69 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità 3000 m siepi
Record
3000 siepi 8'12"5
Palmarès
Coppa del mondo 0 1 1
Coppa Europa 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Mariano Scartezzini (Trento, 7 novembre 1954) è un ex atleta italiano, fu uno dei migliori specialisti dei 3000 m siepi al mondo nei primi anni ottanta.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Conquistò il suo primo successo a livello internazionale nel 1979 vincendo la finale di Coppa Europa a Torino in 8'22"74. Nello stesso anno giunse al terzo posto in Coppa del mondo come rappresentante della selezione europea.

Non poté partecipare alle Olimpiadi di Mosca del 1980 a causa del boicottaggio imposto agli atleti militari italiani. Il 5 agosto dello stesso anno ebbe modo di riscattarsi al Golden Gala di Roma, dove giunse secondo alle spalle del keniota Kip Rono facendo segnare il tempo di 8’12”5, settima miglior prestazione mondiale di ogni tempo e sei secondi meglio del recente record italiano stabilito da Giuseppe Gerbi nella finale olimpica di Mosca.

Nel 1981 a Zagabria bissò la vittoria nella finale di Coppa Europa di due anni prima con il tempo di 8'13"5, che fu la miglior prestazione mondiale dell'anno. Nella gara di Coppa del mondo disputata a Roma giunse invece secondo, superato per pochi centesimi dal polacco Bogusław Mamiński. Nel 1982 giunse settimo ai Campionati europei e nel 1983 partecipò alla prima edizione dei Campionati del mondo giungendo nono.

Ha insegnato educazione fisica presso il liceo ginnasio Benvenuto Rambaldi di Imola e all'Istituto di Istruzione Superiore Mattei di San Lazzaro di Savena.

Record nazionalimodifica | modifica sorgente

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License