Martin Škrtel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martin Škrtel
Škrtel Slovakia.jpg
Dati biografici
Nome Martin Skrtel
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 191 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Liverpool Liverpool
Carriera
Squadre di club1
2001-2003 OD Trenčin OD Trenčín[1] 11 (0)
2003-2004 Laugaricio Trenčin Laugaricio Trenčín[1] 44 (8)
2004-2007 Zenit Zenit 74 (3)
2007- Liverpool Liverpool 183 (14)
Nazionale
2004- Slovacchia Slovacchia 66 (5)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 aprile 2014

Martin Škrtel (Handlová, 15 dicembre 1984) è un calciatore slovacco, difensore del Liverpool e della Nazionale slovacca della quale è capitano.

Caratteristiche tecnichemodifica | modifica sorgente

Difensore dal fisico massiccio, martellante in marcatura, in grado di controllare sia centravanti statici che punte sguscianti[2]. È puntuale negli anticipi e ha il pregio di far ripartire l’azione con precisione e lucidità, grazie a una discreta tecnica di base.[3]

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Trencin e Zenitmodifica | modifica sorgente

Škrtel iniziò a giocare a Hockey su ghiaccio, ma in seguito lasciò tale sport per il calcio, seguendo le orme del padre, ed entrò nelle giovanili del Prievidza. Škrtel provò vari ruoli finché, a 16 anni, decise di giocare come difensore.[4]

La carriera professionistica di Škrtel iniziò nel 2001 nel OD Trenčín,[1] con cui, fino al 2004, ha disputato 45 partite.

In seguito si trasferì in Russia, allo Zenit. Con la squadra di San Pietroburgo Škrtel debuttò il 31 luglio 2004 in Coppa di Russia contro l'Irtysh-1946 Omsk, mentre fece il suo debutto assoluto nelle coppe europee il 10 agosto 2006, nella partita di Coppa UEFA Austria Kärnten-Zenit 3-1. In totale con i russi ha disputato un 113 partite e realizzato 3 gol.

Liverpoolmodifica | modifica sorgente

È stato acquistato dal Liverpool, che per infortunio aveva perso per il resto della stagione Agger, nel gennaio 2008 per la cifra di 6,5 milioni di sterline, diventando così il difensore più pagato nella storia dei Reds proprio davanti a Agger.[5] "È un giocatore che non conoscono in tanti ma ci sarà molto utile: è aggressivo, veloce, forte di testa, sarà un nostro pilastro ora e nel futuro. Ha esperienza e qualità per giocare subito in Premier" ha dichiarato l'allenatore del Liverpool, Rafa Benítez, durante la presentazione del giocatore alla stampa.[6]

Škrtel ha debuttato con i Reds il 21 dicembre 2007 nella partita di campionato contro l'Aston Villa. Nonostante la concorrenza, il calciatore slovacco si è guadagnato un posto da titolare nella difesa del Liverpool, che poteva disporre di grandi giocatori come Jamie Carragher e Sami Hyypiä. Ha fatto il suo debutto in Champions League l'11 marzo 2008 in Inter-Liverpool (0-1), partita di ritorno degli ottavi di finale.

Il 20 agosto 2012 rinnova il suo contratto con il Liverpool.[7] Nella seconda giornata segna la sua prima rete stagionale (e anche la prima della sua squadra) nel pareggio interno contro il Manchester City (partita finita 2 a 2), trafiggendo il portiere avversario Joe Hart con un potente colpo di testa dopo un angolo battuto da Steven Gerrard. Il secondo goal stagionale arriva nella sfida vinta per 4 a 0 contro il Fulham, dove apre le marcature con uno splendido tiro di destro. Nella seconda parte di stagione, complice anche il rendimento altalenante, viene passato nelle gerarchie da Jamie Carragher, che a fine campionato si sarebbe ritirato dal calcio giocato.

Nella stagione seguente è costretto a saltare le prime due partite per colpa di un infortunio. Rientra alla terza di campionato, nella sfida interna vinta contro il Manchester United, annullando completamente Robin van Persie e risultando anche uno dei migliori in campo. Grazie a questa prestazione convincente conferma di essere tornato sui livelli di un paio di stagioni prima. A novembre segna la sua prima rete stagionale con un colpo di testa nella sfida vinta per 4 a 0 contro il Fulham. Il 29 dicembre, dopo appena 2 minuti, segna il gol del momentaneo vantaggio a Stamford Bridge, nella sconfitta per 2-1 contro il Chelsea. L'8 febbraio 2014 mette a segno una doppietta (la prima in carriera) nei primi 10 minuti di gioco, aprendo le marcature nella partita vinta 5 a 1 in casa contro l'Arsenal. Il 13 aprile 2014 segna la sua settima rete in campionato nella vittoria casalinga per 3-2 sul Manchester City.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

assieme al suo connazionale Marek Hamsik è il leader della Slovacchia vanta ben 66 presenze e 5 reti.

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

Statistiche aggiornate al 13 aprile 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001-2002 Slovacchia OD Trenčín[1] SL 0 0 CS  ?  ? - - - - - - 0+ 0+
2002-2003 SL 11 0 CS  ?  ? - - - - - - 11+ 0+
2003-2004 Slovacchia Laugaricio Trenčín[1] SL 34 0 CS  ?  ? - - - - - - 34+ 0+
Totale OD/Laugaricio Trenčín[1] 45 0 0+ 0+ 45+ 0+
2004 Russia Zenit PL 7 0 CR  ?  ? CU 4 0 - - - 11+ 0+
2005 PL 18 1 CR  ?  ? CU 9 0 - - - 27+ 1+
2006 PL 26 1 CR  ?  ? - - - - - - 26+ 1+
2007 PL 23 1 CR  ?  ? CU 5 0 - - - 28+ 1+
Totale Zenit 74 3 0+ 0+ 18 0 92+ 3+
2007-2008 Inghilterra Liverpool PL 14 0 FACup+CdL 1+0 0+0 UCL 5 0 - - - 20 0
2008-2009 PL 21 0 FACup+CdL 2+0 0+0 UCL 7 0 - - - 30 0
2009-2010 PL 19 1 FACup+CdL 2+2 0+0 UCL+UEL 4+2 0+0 - - - 29 1
2010-2011 PL 38 2 FACup+CdL 1+0 0+0 UEL 10 0 - - - 49 2
2011-2012 PL 34 2 FACup+CdL 5+6 1+1 - - - - - - 45 4
2012-2013 PL 25 2 FACup+CdL 1+0 0+0 UEL 7 0 - - - 32 2
2013-2014 PL 32 7 FACup+CdL 2+1 0+0 - - - - - - 35 7
Totale Liverpool 183 14 23 2 35 0 241 16
Totale carriera 302 17 23 2 53 0 378 19

Cronologia presenze e reti in Nazionalemodifica | modifica sorgente

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni giovanilimodifica | modifica sorgente

2001

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Zenit San Pietroburgo: 2007
Liverpool: 2011-2012

Individualemodifica | modifica sorgente

2007[8], 2008, 2011, 2012

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c d e f Nel 2003 la squadra venne rinominata in Laugaricio Trenčín.
  2. ^ Skrtel, pilastro difensivo del Liverpool; Il difensore nel 2007 eletto miglior giocatore slovacco Speciale Talent Scout; http://www.corrieredellosport.it/calcio/talent_scout/2008/11/18-49646/Skrtel,+pilastro+difensivo+del+Liverpool
  3. ^ FOCUS CN24 - Hamsik e Benitez 'chiamano' Skrtel: 5 motivi per prendere il Pallone d'oro slovacco; http://www.calcionapoli24.it/primo_piano/focus-cn24-hamsik-e-benitez-chiamano-skrtel-5-motivi-per-prendere-n128431.html
  4. ^ (EN) The Official Zenit FC Website / Martin Škrtel - fc-zenit.ru
  5. ^ (EN) Paul Hassall - 10 things you didn't know about our new boy - liverpoolfc.tv, 11 gennaio 2008
  6. ^ (EN) Steve Hunter - Škrtel signs until 2012 - liverpoolfc.tv, 11 gennaio 2008
  7. ^ Skrtel rinnova
  8. ^ (EN) Škrtel takes Slovakian prize - uefa.com, 4 febbraio 2008

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License