Matías González

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matías González
Dati biografici
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
  Cerro Cerro
Nazionale
1949-1956 Uruguay Uruguay 30 (0)[1]
Palmarès
W.Cup2.svg  Coppa Rimet
Oro Brasile 1950
Coppa America calcio.svg  Campeonato Sudamericano de Football
Bronzo Perù 1953
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Matías González (6 agosto 192512 maggio 1984) è stato un calciatore uruguaiano di ruolo difensore, campione del mondo nel 1950 con la Nazionale uruguaiana.

Carrieramodifica | modifica sorgente

González trascorse tutta la carriera nel Cerro.

Conta 30 presenze con la Nazionale uruguaiana,[1] con cui esordì il 13 aprile 1949 contro l'Ecuador (3-2).

Fece parte della selezione che vinse i Mondiali nel 1950, dove disputò tutte le 4 partite dell'Uruguay.

È stato convocato anche per il Campeonato Sudamericano de Football nel 1949, nel 1953 (3º posto) e nel 1955 (4º posto).

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Brasile 1950

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b (EN) Uruguay - Record International Players, rsssf.com. URL consultato il 16-11-2008.







Creative Commons License