Maurizio Seymandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maurizio Seymandi (Bengasi, 22 luglio 1939) è un conduttore televisivo, autore televisivo e paroliere italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato in Libia, allora colonia italiana, rientrò con la famiglia in patria dopo pochi mesi dalla nascita, risiedendo a Milano.

Trasferitosi per motivi di studio a Nervi, tornò nel capoluogo lombardo per iscriversi all'Università Cattolica.

Nel 1958 entrò alla RAI per concorso, inizialmente come sonorizzatore, poi come autore di testi per programmi radiofonici e televisivi durante gli anni sessanta e settanta, collaborando con Marcello Marchesi.[1]

Negli anni '60 inizia l'attività di paroliere, utilizzando lo pseudonimo Senofonte: il suo maggiore successo l'ottiene con ...che tu mi baciassi (su musica del Maestro Mauro Casini), che Edda Ollari presenta al Cantagiro 1966.

Nel 1974 iniziò la sua collaborazione giornalistica con il settimanale TV Sorrisi e Canzoni, diretto da Gigi Vesigna, occupandosi della musica leggera. Nel 1977 creò la trasmissione televisiva Superclassifica Show, inizialmente in onda su una serie di emittenti locali sparse in tutta Italia, poi su Canale 5. Seymandi condusse la trasmissione fino al 1995, dopo di che tornò alla radio, con sporadiche apparizioni in televisione.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Storiaradiotv.it intervista a Seymandi

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License