Merseyside

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Merseyside
Contea cerimoniale e metropolitana
Dati amministrativi
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Regione Nord Ovest
Governo Nessun consiglio di contea (Conservatore / Liberal Democratici)
Territorio
Coordinate 53°25′N 3°00′W / 53.416667°N 3°W53.416667; -3 (Merseyside)Coordinate: 53°25′N 3°00′W / 53.416667°N 3°W53.416667; -3 (Merseyside)
Superficie 644,88 km²
Abitanti 1 381 189[1] (2011)
Densità 2 141,78 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+0
Codice ONS 2B
Rappresentanza parlamentare
Localizzazione

Merseyside – Localizzazione

Il Merseyside (pronuncia [ˈmɜrzisaɪd], 1.365.900 abitanti, capoluogo Liverpool) è una contea metropolitana inglese, situata nella regione inglese del North West. Tale contea prende il nome dal fiume Mersey e comprende la conurbazione dell'estuario della Mersey a Liverpool. La contea fu istituita nel 1974 dalla Legge sulle autonomie locali del 1972.

La Merseyside comprende i distretti metropolitani di Liverpool, Knowsley, Sefton, St Helens e Wirral. La contea è divisa in due parti dall'estuario del fiume Mersey, il Wirral è posizionato sulla riva occidentale dell'estuario, fino a raggiungere la penisola di Wirral e il resto della contea è loocalizzato nella riva orientale dell'estuario. La parte settentrionale del Merseyside confina a nord con il Lancashire, a est con Greater Manchester, e con il Cheshire a sud.

Le due parti sono legate dal tunnel stradale Mersey Tunnel, dal tunnel ferroviario Mersey Railway, e dal famoso traghetto Mersey Ferry.

Gli altri distretti parte dell'area urbana (ma non parte del Merseyside) sono Ellesmere Port and Neston, West Lancashire e Halton: quest'area è detta informalmente Greater Merseyside.

Come curiosità linguistica, tradizionalmente le località di questa zona vengono identificate dalla preposizione on (sul) invece di in (nel), parlando, quindi, di sul Merseyside invece di nel Merseyside. Attualmente sembra che venga fatta distinzione tra le localizzazioni geografiche riferite al "Merseyside" (come il "Greater Merseyside" suddetto) per le quali è più appropriata la preposizione on, mentre riferendosi alla contea, viene usata in.

Storia e amministrazionemodifica | modifica sorgente

Un'area metropolitana denominata Merseyside fu proposta dalla commissione che stipulò il Rapporto Redcliffe-Maud e avrebbe dovuto coprire il Lancashire sudoccidentale ed il Cheshire nord-occidentale, estendendosi a sud di Chester ed a nord del fiume Ribble. Questa suddivisione avrebbe dovuto includere quattro distretti: Southport/Crosby, Liverpool/Bootle, St Helens/Widnes e la Penisola di Wirral/Chester.

Il rapporto fu rifiutato dal partito conservatore inglese al governo dopo le elezioni generali della Regno Unito del 1970, ma fu conservato il concetto di un'area metropolitana a doppio livello basata sull'area del Mersey. L'Atto del Governo Locale del 1972 presentato al Parlamento inglese (composto dalla Camera Alta o Camera dei Lord, e dalla Camera Bassa o Camera dei Comuni britannica) comportò un notevole cambiamento, escludendo le aree più settentrionali e meridionali, escludendo Chester, Ellesmere Port (ed includendo Southport, il cui consiglio chiese di essere incluso in tale area). Ulteriori modifiche furono fatte dal parlamento, Skelmersdale fu rimossa dall'area del Merseyside, e fu proposto un distretto che includesse St Helens e Huyton, suddivise negli attuali distretti metropolitani di St Helens e Knowsley.

Il Merseyside fu creato il 1º aprile 1974 dalle aree che facevano parte delle contee amministrative di Lancashire e Cheshire, insieme ai distretti di Birkenhead, Wallasey, Liverpool, Bootle, e St Helens.

Tra il 1974 e il 1986 la contea ebbe un sistema di governo locale a doppio livello con cinque distretti che condividevano il potere con il consiglio di contea del Merseyside. Tuttavia, nel 1986 il governo di Margaret Thatcher abolì il consiglio di contea insieme a tutti i consigli di contea metropolitani, ed in questo modo i distretti del Merseyside sono ora delle Autorità unitarie.

Il Merseyside, però, ancora esiste legalmente, come una delle Contee cerimoniali d'Inghilterra.

Nonostante l'abolizione del consiglio di contea, alcuni servizi locali sono ancora attivi a livello di "contea allargata", ora amministrata da un governo allargato di cinque distretti metropolitani. Questi servizi includono i servizi di polizia Merseyside Police, i vigili del fuoco, il trasporto-passeggeri Merseyside Passenger Transport Executive, ed il servizio delle discariche.

Suddivisionimodifica | modifica sorgente

MerseysideNumbered.png
  1. Liverpool
  2. Sefton
  3. Knowsley
  4. St Helens
  5. Wirral

Luoghi d'interessemodifica | modifica sorgente

Situazione attualemodifica | modifica sorgente

Molte organizzazioni usano ancora il vecchio nome di "Merseyside", come il tribunale di Liverpool per esempio, registrato in internet con il dominio merseysidemcc.org.uk [1] il 25 marzo 2000, oltre un decennio dopo l'abolizione del consiglio del Merseyside.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Britannico (XLS). URL consultato l'11 dicembre 2012.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito







Creative Commons License