Monika Maierhofer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monika Maierhofer
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 165 cm
Peso 67 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità slalom speciale
Squadra U. Wenigzell
Ritirata 1995
Palmarès
Mondiali juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Monika Maierhofer (Trofaiach, 10 gennaio 1967) è un'ex sciatrice alpina austriaca.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Slalomista, Monika Maierhofer esordisce in Coppa del Mondo il 1 dicembre 1984 disputando uno slalom a Courmayeur, in Italia, giungendo 14ª. Il 18 dicembre di due anni dopo, sullo stesso tracciato, sale per la prima volta sul podio classificandosi terza dietro alla statunitense Tamara McKinney e all'austriaca Roswitha Steiner.

Nel 1989 partecipa ai Mondiali di Vail, negli Stati Uniti, onorando la convocazione con un buon sesto posto sempre tra i pali stretti. Solo il 2 febbraio 1992, dopo aver ottenuto diversi piazzamenti tra le prime tre, riuscirà finalmente a conquistare una vittoria, l'unica della carriera, a Grindelwald in Svizzera davanti alla svedese Pernilla Wiberg e alla neozelandese Annelise Coberger. Gareggia per l'ultima volta nel Circo bianco il 19 marzo 1995 a Bormio, in Italia, non riuscendo a concludere la seconda manche.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Mondiali junioresmodifica | modifica sorgente

  • 1 medaglia d'oro (in slalom speciale nel 1984)

Coppa del Mondomodifica | modifica sorgente

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 13ª nel 1989
  • 12 podi (tutti in slalom speciale):
    • 1 vittoria
    • 8 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa del mondo - vittoriemodifica | modifica sorgente

Data Luogo Paese Disciplina
2 febbraio 1992 Grindelwald Svizzera Svizzera SL

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License