Niccolò Gallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando per l'uomo politico, vedi Nicolò Gallo.
« Il critico letterario più lucido che abbia operato sull'ipotesi di un rapporto reciproco e fecondo fra letteratura, critica e cultura, anche politica »
(Michele Rago, "Niccolò Gallo, intellettuale comunista", l'Unità, 7 settembre 1971)

Niccolò Gallo (Roma, 1912Orbetello, 4 settembre 1971) è stato un critico letterario italiano, nonché curatore editoriale alla Arnoldo Mondadori Editore dal 1959 alla morte. Nel 1962 fu tra i fondatori della rivista Questo e altro. Il poeta Vittorio Sereni gli dedica la poesia "Niccolò", pubblicata nella raccolta "Stella Variabile": Quattro settembre, muore oggi un mio caro e con lui cortesia una volta di più e questa forse per sempre. Ero con altri un’ultima volta in mare stupefatto che su tanti spettri chiari non posasse a pieno cielo una nuvola immensa, definitiva, ma solo un vago di vapori si ponesse tra noi, pulviscolo lasciato indietro dall’estate (dovunque, si sentiva, in terra e in mare era là affaticato a raggiungerci, a rompere lo sbiancante diaframma). Non servirà cercarti sulle spiagge ulteriori lungo tutta la costiera spingendoci a quella detta dei Morti per sapere che non verrai. Adesso che di te si svuota il mondo e il “tu” falsovero dei poeti si ricolma di te adesso so chi mancava nell’alone amaranto che cosa e chi disertava le acque di un dieci giorni fa già in sospetto di settembre. Sospesa ogni ricerca, i nomi si ritirano dietro le cose e dicono no dicono no gli oleandri mossi dal venticello.

E poi rieccoci alla sfera del celeste, ma non è la solita endiadi di cielo e mare? Resta dunque con me, qui ti piace, e ascoltami, come sai.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Articolo biografico pubblicato su Repubblica

Raccolta di epitaffi e commenti pubblicati dalla stampa in occasione della sua morte

Download del pdf della tesi di laurea dedicatagli

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License