Nikola Manev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nikola Manev (1940) è un pittore bulgaro.

Fino al 1962 lavora a Parigi per poi diplomarsi all'Accademia delle Belle Arti. Ha realizzato più di 80 esibizioni personali in tutto il mondo ed ha partecipato a numerose esibizioni in gruppo e biennali. Più di 2000 dei suoi lavori sono in collezioni private o nazionali, e nei musei di più di 30 stati.

Nei suoi lavori segue molti temi, tra i quali uno è ricorrente: la visione romantica dei tetti e dei camini parigini.

Ad un certo punto della sua carriera, avendo viaggiato estensivamente in Tunisia ed Algeria, scopre il deserto, che diviene anch'esso motivo ricorrente nei suoi lavori.








Creative Commons License