Nikolaj Valuev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikolaj Valuev
Valuev-nach-Haye-Fight-2009.jpg
Dati biografici
Nazionalità Russia Russia
Altezza 2.13 [1] cm
Peso 141[2] kg
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi massimi
Carriera
Incontri disputati
Totali 53
Vinti (KO) 50 (34)
Persi (KO) 2 (0)
Pareggiati 1
 

Nikolaj Valuev (in russo: Николай Сергеевич Валуев[?]; San Pietroburgo, 21 agosto 1973) è un pugile russo.

Soprannominato "Il gigante russo", è alto due metri e tredici centimetri. Dopo la conquista del titolo World Boxing Association (WBA) si presenta come l'erede della tradizione dei giganti come Primo Carnera.

Biografiamodifica | modifica sorgente

All'età di 16 anni, Valuev faceva parte della nazionale juniores di pallacanestro ed in seguito ha praticato anche il lancio del disco. Tuttavia ha poi deciso di dedicarsi al pugilato, e nel corso della sua carriera amatoriale ha vinto tutti i 23 incontri disputati (di cui 16 per KO).

Carrieramodifica | modifica sorgente

Valuev contro Chagaev, 14 aprile 2007

Il suo esordio come professionista avviene nel 1993, quando batte John Morton per KO alla seconda ripresa. Nel 1999 Valuev conquista il titolo russo dei pesi massimi mentre nel 2000 vince la cintura pan-asiatica. Poco tempo più tardi sigla un contratto con la Saurland Event, associazione pugilistica tedesca.

Il 17 dicembre 2005 conquista il titolo mondiale in versione WBA, sconfiggendo ai punti dopo 12 riprese John Ruiz. Tra il giugno 2006 e il gennaio 2007 difende per tre volte il titolo, raggiungendo un record di 46-0-0. Il 14 aprile 2007 però viene sconfitto ai punti da Ruslan Chagaev perdendo il titolo. Lo riconquista il 30 agosto 2008 battendo nuovamente Ruiz ai punti, e il 20 dicembre seguente sconfigge con verdetto non unanime Evander Holyfield.

Il 7 novembre 2009 affronta l'inglese David Haye, più giovane di sette anni. Al termine di un incontro molto combattuto, Haye esce vincente ai punti con un verdetto non unanime. La decisione dei giudici causa il malcontento di Valuev, che pochi giorni dopo annuncia ufficialmente il suo ritiro all'età di 36 anni.

In sedici anni di carriera ha collezionato un record di 50 vittorie (34 per k.o), 2 sconfitte e 1 no contest.

Attoremodifica | modifica sorgente

Il primo ruolo è stato un cameo nel film comico tedesco sui Sette Nani 7 Zwerge - Der Wald ist nicht genug nel 2006.

Ha avuto un ruolo principale in Stonehead di Philip Yankovskiy, in cui interpretava un ex-pugile che aveva perso la memoria. Questo film, tra l'altro è stato premiato al "Window to Europe".

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Nikolay Valuev su Boxnews.com
  2. ^ Nikolay Valuev su Boxnews.com

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 36374260








Creative Commons License