Nino Bizzarri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nino Bizzarri (Roma, 1951) è un regista e sceneggiatore italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Dopo gli studi di architettura, ha collaborato a riviste specializzate quali La Rivista del Cinematografo e Ombre rosse. Inizia la sua carriera (1974) come assistente alla regia di Roberto Rossellini con Anno Uno. Ha scritto e/o diretto diversi film (mediometraggi, lungometraggi e documentari) sia per la televisione che per il cinema, tra cui: Cantar di tempi oscuri (1978), La seconda notte (1985-1986 ), Fiori di siepe (1988), Segno di fuoco (1990-1991), Correre contro (1996), Quando una donna non dorme (1999-2000)... Dal 1997 ha realizzato documentari tra cui: Rossellini sotto il vulcano, Per Yves Montand, L'anima in luce, Dov'è la fenice, Maschere, L'arte di Carolyn Carlson, Piccolo sole, vita e morte di Henri Crolla, Ombre Lucenti, L'uomo segreto...

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Cinemamodifica | modifica sorgente

Televisionemodifica | modifica sorgente

  • 1976. Tante storie fanno storia (documentario in 16 mm b/n). Produzione indipendente. Invitato nel 1977 al Festival di Pesaro
  • 1978. Cantar di tempi oscuri (mediometraggio 16 mm, colore). Produzione RAI. Invitato al Festival di Locarno
  • 1988. Fiori di siepe (documentario di 30 min), prodotto da Maurizio Tini e Tore Sansonetti.
  • 1996. Correre contro, Nino Bizzarri (film per la tv, soggetto e sceneggiatura), prodotto dalla RAI, diretto da Antonio Tibaldi, con Stefano Dionisi e Stefania Rocca, Massimo Bellinzoni, Pierfrancesco Favino, Damiano Capocitti, Mauro Marino e Giorgio Tirabassi Invitato al Sundance film festival
Film documentari:
  • 1998. Rossellini sotto il vulcano, Nino Bizzarri (testi e regia), con Aiace Parolin, Mario Vitale, Francesco Alliata, Quinto Di Napoli, Virgilio Fantuzzi. Prodotto da Franco Porcarelli. Invitato al Festival di Toronto
  • 1999-2002. Per Yves Montand, Nino Bizzarri (testi e regia), con Lidia Ferroni, Carol Amiel, Jean Luis Livi, Gillo Pontecorvo, prodotto da Franco Porcarelli. Vincitore del premio speciale Rose d'Or
  • 2001. L'anima in luce, Nino Bizzarri (testi e regia), prodotto da Franco Porcarelli.
  • 2002-2003. L'uomo segreto, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), con Masolino D'amico, Bruna Parmesan, Rosetta Rota Flaiano, Franca Valeri, Anna Proclemer, Tullio Pinelli, prodotto da Franco Porcarelli, Invitato al Festival di Venezia, finalista del Premio David di Donatello
  • 2003. Dov'è la fenice, Nino Bizzarri (regia), prodotto da Franco Porcarelli. Vincitore del Festival del Documentario Roma Palazzo Venezia
  • 2003-2004. L'arte di Carolyn Carlson, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), prodotto dae Franco Porcarelli
  • 2003-2005. Piccolo sole, vita e morte di Henri Crolla, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), con Colette Crolla, Paul Crolla, Francis Lemarque, Georges Moustaki, Edith Piaf, Jacques Higelin e altri, prodotto da Franco Porcarelli. Invitato al Festival di Locarno, vincitore del Festival di Asolo, finalista al Premio David di Donatello.
  • 2002-2006. Ombre Lucenti, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), prodotto da Franco Porcarelli.
  • 2003-2006. Maschere Nino Bizzarri (regia), prodotto da Franco Porcarelli
  • Bussotti, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), con Sylvano Bussotti Prodotto da Franco Porcarelli
  • 2005. Vedere Trieste, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura)
  • 2005-2006. "Ritorno nella terra di Piero", Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura) su Piero Della Francesca
  • 2006. Alida ha gli occhi azzurri, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura) con Alida Valli
  • 2006. Piccola introduzione a Buzzati, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), con la partecipazione di Dino Buzzati,
  • 2006. Nulla va perduto, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), con Mario Luzi
  • 2007. L’uomo senza dimora, Nino Bizzarri (regia e sceneggiatura), con la partecipazione di Hugo Pratt, Silvina Pratt, Lele Vianello, Nino Vascon, Giorgio Bellavitis, Alberto Ongaro, Guido Fuga

Prod. Rai Uno

  • 2008. "La casa delle bambine che non mangiano" Nino Bizzarri (testi e regia)

Prod. Centro Sperimentale di Cinematografia. Sede Lombardia

2012. "Il sorriso dello strano visitatore" Nino Bizzarri (lungometraggio:soggetto e regia) con Tommaso Minniti Claudio Raimondo Myriam Marini, Fotografia Sandro Camerata, Montaggio Mauro Donzella Nicola Falasca, Aiuto regia Paolo Bernardi Fabio Butera, Scenografia Andrea Casamento, Musiche originali Sandro Distefano Paki Zennaro

Notemodifica | modifica sorgente


Fontimodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License