Oliver Jarvis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Oliver Jarvis (Burwell, 9 gennaio 1984) è un pilota automobilistico britannico, attivo nel DTM dal 2008.

Oliver Jarvis
Oliver Jarvis 2009 1000km of Okayama.jpg
Jarvis nel 2009
Dati biografici
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Automobilismo Automobilismo
Dati agonistici
Categoria A1 GP, DTM
 

Carrieramodifica | modifica sorgente

Kart e formule minorimodifica | modifica sorgente

Jarvis cominciò a correre con i kart nel 1992, continuando a competervi con discreto successo fino al 2002, quando passò alle gare in monoposto, debuttando nel Campionato di Formula Ford britannico. Chiusa la prima stagione in settima posizione con 216 punti, l'anno successivo Jarvis rimase nella stessa categoria, conquistando tre podi, una pole position e 274 punti, che gli valsero l'ottava posizione in classifica finale.

Nel 2004 il pilota britannico prese parte alla Formula Renault 2.0 con la Manor, conquistando l'ottavo posto in Campionato; nella stagione successiva, rimasto nella stessa serie sempre con la Manor, vinse il Campionato grazie a cinque vittorie e dodici podi su venti gare. Nel 2006 Jarvis passò al Campionato britannico di Formula 3 con il team Carlin, giungendo secondo in classifica alle spalle di Mike Conway e davanti a Bruno Senna. Prese parte anche a due gare nella World Series by Renault e al Gran Premio di Macao di F3, senza però ottenere risultati di rilievo.

Nell'inverno 2006-2007 partecipò alla A1 Grand Prix come rappresentante della Gran Bretagna, prendendo parte a quattro gare e vincendone una. Nel 2007 Jarvis prese parte al Campionato giapponese di Formula 3, giungendo in terza posizione nella classifica generale e conquistando tre vittorie; vinse anche il prestigioso Gran Premio di Macao. Nella stessa stagione il pilota britannico fece il suo esordio nelle gare di durata, vincendo la 1000 km di Suzuka nell'ambito del campionato Super GT. Nell'inverno 2007-2008 rappresentò nuovamente la Gran Bretagna nella A1 Grand Prix, partecipando a dieci gare e vincendone una.

DTMmodifica | modifica sorgente

Nel 2008 Jarvis fu ingaggiato dalla Audi per gareggiare nel DTM nelle file del team Phoenix. Nella prima stagione il pilota britannico andò a punti solo due volte, chiudendo il Campionato in tredicesima posizione. Confermato per l'anno successivo sempre al team Phoenix, Jarvis conquistò il nono posto in classifica generale con 18 punti, facendo segnare una pole position nella gara di Zandvoort e conquistando due podi. Nel 2009 il pilota britannico prese parte alla 1000 km di Okayama in coppia con Christian Bakkerud e chiudendo gara 1 al terzo posto e gara 2 in quinta posizione, alla guida di una Audi del team Kolles.

Nel 2010 Jarvis continuò nel DTM e passò al Team Abt, sempre con la Audi; chiuse l'anno confermando la nona posizione in classifica della stagione precedente, senza però conquistare podi. Prese parte anche alla 24 Ore di Le Mans con una Audi R10 del team Kolles, senza però portare a termine la gara.

Risultati completi in DTMmodifica | modifica sorgente

(legenda) (i risultati in grassetto indicano la pole position, quelli in corsivo il giro più veloce)

Stagione Scuderia 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 Pos Punti
2008 Audi Team Phoenix HOC1
9
OSC
15
MUG
5
LAU
8
NOR
12
ZAN
17
NÜR
13
BRH
12
CAT
9
BUG
Rit
HOC2
10
13º 5
2009 Audi Team Phoenix HOC1
3
LAU
Rit
NOR
Rit
ZAN
2
OSC
15
NÜR
Rit
BRH
8
CAT
9
DIJ
15
HOC2
6
18
2010 Audi Abt HOC1
Rit
VAL
15
LAU
11
NOR
4
NÜR
11
ZAN
6
BRH
6
OSC
13
HOC2
6
ADR
5
SHA
17
18

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport







Creative Commons License