Orizzonte Sistemi Navali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

OSN - Orizzonte Sistemi Navali S.p.A. è una azienda italiana che opera nel settore dell'ingegneria e della sistemistica navale, progettando e realizzando unità navali militari, in particolare corvette, fregate e portaerei. Provvede quindi anche alla gestione di contratti di fornitura di grandi navi militari.

Storiamodifica | modifica sorgente

È stata costituita nel 2002 da Finmeccanica (49%) e Fincantieri (51%).

Attivitàmodifica | modifica sorgente

La società nell'ambito del programma italo-francese FREMM, che prevede la costruzione di 27 fregate multiruolo per un valore di circa 15 miliardi di euro, ha in carico la realizzazione di 10 unità per la Marina Militare Italiana, presso il Cantiere navale di Riva Trigoso e il Cantiere navale del Muggiano. Nell'ambito del progetto FREMM 845 milioni di euro sono stati stanziati dal Governo Italiano nella Finanziaria 2009, soldi che coprono la spesa per la costruzione di una unità e la messa in cantiere di altre tre [1].

OSN, tramite la Società Horizon SAS partecipa, anche al Programma Orizzonte, nuovamente collaborazione tra Italia e Francia.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Rassegna Stampa | Ministero dell'Economia e delle Finanze

Dati societarimodifica | modifica sorgente

  • Ragione sociale: Orizzonte Sistemi Navali - OSN S.p.A.
  • Sede Societaria: Viale Brigata Bisagno, 45R - Genova
  • Dipendenti: 92
  • Capitale sociale: 20.000.000 euro
  • Ricavi (2007): 128 milioni di euro
  • Utile netto (2007): 1.38 milioni







Creative Commons License