Otto Friedrich Müller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Otto Friedrich Müller

Otto Friedrich Müller, anche Fridrich o Frederik (11 marzo 1730Copenaghen, 26 dicembre 1784), è stato un naturalista danese.

Müller fu l'autore di Zoologiae Danicae Prodromus (1776). Quest'opera è stato il primo studio sulla fauna della Norvegia e della Danimarca, ed è riuscita a classificare oltre tremila specie locali. Egli fu uno dei primi a studiare i microrganismi e a stabilire la classificazione di diversi gruppi di animali.

Fu membro dell'Accademia Cesarea Leopoldina, dell'Accademia Reale Svedese delle Scienze, dell'Accademia francese delle scienze e della Società di Amici della Scienza Naturale di Berlino, ed ha avuto un impatto duraturo sugli studi zoologici in Europa.

Fu un pioniere come studioso sul campo e classificò gruppi di animali sconosciuti a Linneo (Hydrachnellae, Entomostraca e Infusoria).

Operemodifica | modifica sorgente

  • Zoologiae Danicae Prodromus, seu Animalium Daniae et Norvegiae Indigenarum characteres, nomina, et synonyma imprimis popularium.... Copenhagen, Hallager for the author. (1776) PDF; fu il primo manuale di zoologia danese e norvegese.
  • Fauna Insectorum Fridrichsdalina. Lipsiae: Hafniae et Gleditsch xxiv 96 pp.(1764).
  • Entomostraca seu Insecta Testacea, quae in aquis Daniae et Norvegiae reperit, descripsit et iconibus illustravit. 135 pp. (1785) PDF

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

  • [1]--Enumeratio ac Descriptio Libellularum agri Fridrichsdalensis and Favna insectorvm Fridrichsdalina at GDZ Göttingen


O.F. Müll. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Otto Friedrich Müller.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.

Controllo di autorità VIAF: 22132538 LCCN: n86815213

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License