Ottorino Gurgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ottorino Gurgo (Napoli, 23 novembre 1940) è uno scrittore e giornalista italiano. Vive a Roma.

È stato per dieci anni notista politico de Il Giornale, al fianco di Indro Montanelli e quindi capo della redazione romana de Il Mattino, direttore del Roma di Napoli, editorialista de Il Giorno e de L'Informazione.Ha condotto per alcuni anni la rubrica di commenti politici "Il Punto" per il GR2.

Autore di numerosi saggi (tra i quali "Vietnam controrapporto", "Perché i Kennedy muoiono", "Sciascia", "L’illuminista cristiano"), ha curato per l’editore Pironti di Napoli un’antologia del pensiero di Lev Davidovic Trotsky ("Burocrati e saltimbanchi, siete il veleno della sinistra") e ha scritto le biografie di Celestino V, di Pilato (Collana grandi biografie della divisione fascicoli della Rizzoli-Corriere della sera) e, con Francesco de Core, la biografia di Ignazio Silone. Sempre con De Core ha pubblicato, per i tipi de l'ancora del mediterraneo, Silone, un alfabeto. Nel 2005 ha pubblicato, con l'Editore Guida “Lazzari, una storia napoletana. Con lo stesso editore ha pubblicato, nel 2007, il libro "Ammazziamo Pulcinella!" Il suo ultimo libro è:"Napoli si salva così - A colloquio con Masaniello" pubblicato nel 2010 con Arduino Sacco editore.

Scrittimodifica | modifica sorgente

  • "Vietnam controrapporto"
  • "Perché i Kennedy muoiono"
  • "Sciascia", l'illuminista cristiano
  • "Burocrati e saltimbanchi, siete il veleno della sinistra"
  • "Celestino V, il fascino e le ragioni del gran rifiuto al potere", De Agostini
  • "Pilato, l’uomo personaggio oltre lo stereotipo", Rusconi
  • "Silone, l’avventura di un uomo libero", Marsilio
  • "Silone, un alfabeto", L'Ancora del Mediterraneo
  • "Lazzari, una storia napoletana", Guida
  • "Ammazziamo Pulcinella!", Guida
  • "Napoli si salva così - A colloquio con Masaniello", Arduino Sacco editore







Creative Commons License