Pasquale Onida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pasquale Onida

Presidente della Provincia di Oristano
Durata mandato 9 maggio 2005 –
31 maggio 2010
Predecessore Mario Diana
Successore Massimiliano De Seneen

Dati generali
Partito politico Il Popolo delle Libertà

Pasquale Onida (Sedilo, 5 aprile 1942) è un politico italiano, già presidente della Provincia di Oristano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Si è laureato in giurisprudenza presso l'Università Cattolica di Milano, dopo aver vinto una borsa di studio presso il Collegio Augustinianum.

È stato vicesegretario dell'Amministrazione provinciale di Oristano. Esponente della Democrazia Cristiana, è stato consigliere regionale dal 1984, riconfermato per quattro legislature fino al 2005, e assessore regionale. Ha aderito prima al Partito Popolare Italiano, poi è passato nel Partito del Popolo Sardo vicino all'ex CDU, nel centrodestra. Attualmente si è avvicinato a Forza Italia in attesa della confluenza definitiva ne Il Popolo della Libertà.

È stato eletto Presidente della Provincia nel turno elettorale del 2005 (elezioni dell'8 e 9 maggio), raccogliendo il 52,5% dei voti in rappresentanza di una coalizione di centrodestra.

È stato sostenuto, in consiglio provinciale, da una maggioranza costituita da:

Il mandato amministrativo è scaduto nel 2010.

Il 2 giugno 2009 il suo partito Fortza Paris lascia il PdL.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Predecessore Presidente della Provincia di Oristano Successore Provincia di Oristano-Stemma.png
Mario Diana 9 maggio 2005 - 31 maggio 2010 Massimiliano De Seneen







Creative Commons License