Paul Iribe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Iribe (Angoulême, 8 giugno 188321 settembre 1935) è stato un designer, costumista, scenografo, illustratore e giornalista francese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato ad Angoulême, di origini basche, Paul Iribe crebbe e studiò a Parigi. Dal 1908 al 1910 frequentò la Scuola di Belle Arti e il collegio Rollin. Nei primi anni venti diventò apprendista stampatore a Le Temps. A partire dal 1900 presentò decine di illustrazioni e caricature ai giornali satirici francesi, da L'Assiette au Beurre a La Baïonnette, per la quale illustra numerose affiches presenti nella pagine centrali della rivista, tra le più importanti del periodo. La sua produzione fu assai abbondante: suoi testi e illustrazioni furono pubblicati su Vogue e altre riviste di moda, come la Gazzette du Bon Ton, per la quale disegnava i modelli degli abiti di sarti famosi, come Paul Poiret. Disegnò anche tessuti, mobili, tappeti e altri arredi d'interno destinati a un pubblico facoltoso. Iribe fece parte di un gruppo di disegnatori di talento che comprendeva George Barbier, George Lepape, Gerda Wegener, George Martin e Pierre Brissaud. Il loro stile moderno, anticipatore dell'Art Déco, fu influenzato dai movimenti artistici d'avanguardia, che innovarono anche il disegno di mode.

Nel 1915 Iribe si recò a Hollywood per lavorare nel campo cinematografico, dove collaborò soprattutto con Cecil B. DeMille: nel 1923 firmò le scenografie de I dieci comandamenti

Filmografiamodifica | modifica sorgente

La filmografia è completa[1]

Scenografomodifica | modifica sorgente

Costumistamodifica | modifica sorgente

Registamodifica | modifica sorgente

Aiuto registamodifica | modifica sorgente

Attoremodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Filmografia IMDb

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 19806256








Creative Commons License