Paul Pietsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paul Pietsch
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Automobilismo Automobilismo
Dati agonistici
Categoria Formula Grand Prix e Formula 1
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1950-1952
GP disputati 3
 

Paul Pietsch (Friburgo in Brisgovia, 20 giugno 1911Titisee-Neustadt, 31 maggio 2012) è stato un pilota automobilistico tedesco.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Inizia la sua carriera nel 1932 con Bugatti e Alfa Romeo. Conclude al terzo posto il Gran Premio d'Italia del 1935 con l'Auto Union e il Gran Premio di Germania del 1939 con la Maserati. Partecipa a 3 gare del campionato mondiale di Formula 1 tra il 1950 e il 1952. In seguito è stato anche giornalista ed editore, fondatore dell'autorevole Auto Motor und Sport.

Avendo compiuto i 100 anni a giugno 2011, era diventato il più anziano ex-pilota di Formula 1 vivente, e il primo fra questi a raggiungere il secolo di vita.[1]

È scomparso il 31 maggio 2012, poco prima del suo 101-esimo compleanno.

Risultati in Formula 1modifica | modifica sorgente

1950 Scuderia Vettura Flag of the United Kingdom.svg Flag of Monaco.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
Pilota privato Maserati 4CLT-48 Rit 0
1951 Scuderia Vettura Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Punti Pos.
Alfa Romeo Alfa 159 Rit 0
1952 Scuderia Vettura Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
Motor-Presse-Verlag Veritas Meteor Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Paul Pietsch compie oggi 100 anni, f1grandprix.motorionline.com. URL consultato il 29 settembre 2011.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 74653719 LCCN: n94042959








Creative Commons License