Peter DiStefano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter DiStefano
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Alternative rock
Periodo di attività 1986 – in attività
Strumento Chitarra
Sito web

Peter DiStefano (Santa Monica, 10 luglio 1965) è un chitarrista statunitense.

È noto per essere stato chitarrista del gruppo alternative rock Porno for Pyros.

A metà anni ottanta fonda il gruppo surf punk K-38 che però pubblicano un solo singolo nel 1986. Nel 1993 entra come chitarrista nei Porno for Pyros insieme a Perry Farrell alla voce, Stephen Perkins alla batteria e Martyn LeNoble al basso. Con loro incide Porno for Pyros (1993) e Good God's Urge (1996). Già dipendente da eroina, nel 1998 gli viene diagnosticato un cancro e il gruppo si scioglie. Dopo due anni, sconfitto il tumore e forte di un nuovo matrimonio e di uno stile di vita più stabile, fonda i Venice Underground, coi quali inciderà due album nell'arco di otto anni. Nel frattempo incide altri due album con il musicista E-Rok con cui forma il due E-Rok and Pete, e sette album da solista, cinque dei quali per la Sanctuary Records, nell'arco di sei anni. Nel 2007 è ospite nell'album Ultra Payloaded del nuovo gruppo di Farrell, i Satellite Party e vanta collaborazioni con Scott Weiland degli Stone Temple Pilots e Peter Murphy dei Bauhaus.

Discografiamodifica | modifica sorgente

con K-38modifica | modifica sorgente

  • For Those Who Listen / Local Boy - 1986 (singolo)

con Porno for Pyrosmodifica | modifica sorgente

con Venice Undergroundmodifica | modifica sorgente

  • 2000 Venice Underground - 2000
  • 2008 Venice Underground 2 - 2008

con Rambientmodifica | modifica sorgente

  • So Many Worlds - 2001

con E-Rok and Petemodifica | modifica sorgente

  • E-Rok and Pete - 2006
  • E-Rok and Pete 2 - 2008

Solistamodifica | modifica sorgente

  • Words in Red - 2002
  • Solo at DiPiazza's - 2003
  • Gratitude - 2004
  • Soul Trigger - 2005
  • Integrity - 2006
  • Loyalty - 2007
  • Digital Alchemy - 2008

Altrimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock







Creative Commons License