Phil Mahre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Phil Mahre
Dati biografici
Nome Phillip Ferdinand Mahre
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 175 cm
Peso 77 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale, combinata
Ritirato 2009
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Mondiali 1 1 0
Coppa del Mondo 3 trofei
Coppa del Mondo - Gigante 2 trofei
Coppa del Mondo - Slalom 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Phillip Ferdinand Mahre detto Phil (White Pass, 10 maggio 1957) è un ex sciatore alpino statunitense.

È fratello gemello di Steve, a sua volta sciatore alpino di alto livello[1].

Biografiamodifica | modifica sorgente

Carriera sciisticamodifica | modifica sorgente

Specialista delle discipline tecniche, otteneva discreti risultati anche in discesa libera, riuscendo così a imporsi in combinata; queste doti gli permisero di aggiudicarsi tre Coppe del Mondo generali.

Mahre ottiene il suo primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo il 5 dicembre 1976, giungendo 6º nello slalom gigante disputato sul tracciato francese della Val-d'Isère. Nel gennaio dell'anno successivo partecipa ai XII Giochi olimpici invernali di Innsbruck 1976 piazzandosi quinto nella stessa disciplina. Sempre nel 1976, ancora in Val-d'Isère, conquista il suo primo successo in gigante, precedendo lo svedese Ingemar Stenmark e l'austriaco Klaus Heidegger. Nel 1978 è convocato per i Mondiali di Garmisch-Partenkirchen, in Germania Ovest, dove si classifica 5º in gigante. Due anni dopo ai XIII Giochi olimpici invernali di Lake Placid 1980 conquista l'argento in slalom speciale, secondo solo al fuoriclasse Stenmark, e l'oro in combinata, quest'ultima medaglia però valida solo ai fini dei Mondiali 1980.

Nel 1981 l'atleta statunitense vince la sua prima Coppa del Mondo assoluta, trofeo che otterrà anche nei due anni successivi. Al nutrito palmarès si aggiungeranno, nelle stesse stagioni, anche due Coppe del Mondo di slalom gigante (1982 e 1983) e una Coppa del Mondo di slalom speciale (nel 1982). La prestigiosa carriera dello sciatore sarà coronata in occasione dei XIV Giochi olimpici invernali di Sarajevo 1984 che vedranno Phil e Steve Mahre piazzarsi rispettivamente primo e secondo nello slalom.

Ritiratosi nel 1984, Phil Mahre dal 2007 al 2009 ha ripreso l'attività agonistica partecipando ad alcune gare FIS negli Stati Uniti; il 5 gennaio 2007 nello slalom gigante Fis di Mammoth Mountain si è classificato in seconda posizione.

Altre attivitàmodifica | modifica sorgente

I fratelli Mahre sono oggi i titolari di un centro di allenamento a Park City (Utah)[2].

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Olimpiadimodifica | modifica sorgente

Mondialimodifica | modifica sorgente

Coppa del Mondomodifica | modifica sorgente

Coppa del Mondo - vittoriemodifica | modifica sorgente

Data Luogo Paese Disciplina
10 dicembre 1976 Val-d'Isère Francia Francia GS
5 marzo 1977 Sun Valley Stati Uniti Stati Uniti SL
12 febbraio 1978 Chamonix Francia Francia SL
3 marzo 1978 Stratton Mountain Stati Uniti Stati Uniti GS
15 gennaio 1979 Crans-Montana Svizzera Svizzera K
5 febbraio 1979 Jasná Cecoslovacchia Cecoslovacchia SL
8 dicembre 1979 Val-d'Isère Francia Francia K
10 gennaio 1981 Morzine Francia Francia K
17 gennaio 1981 Oberstaufen bandiera Germania Ovest K
1 febbraio 1981 St. Anton Austria Austria K
15 febbraio 1981 Åre Svezia Svezia SL
7 marzo 1981 Aspen Stati Uniti Stati Uniti GS
15 marzo 1981 Furano Giappone Giappone SL
8 dicembre 1981 Aprica Italia Italia K
9 dicembre 1981 Madonna di Campiglio Italia Italia SL
13 dicembre 1981 Madonna di Campiglio Italia Italia K
15 gennaio 1982 Bad Wiessee bandiera Germania Ovest K
24 gennaio 1982 Wengen Svizzera Svizzera SL
14 marzo 1982 Jasná Cecoslovacchia Cecoslovacchia SL
19 marzo 1982 Kranjska Gora Jugoslavia Jugoslavia GS
26 marzo 1982 Monginevro Francia Francia SL
23 gennaio 1983 Kitzbühel Austria Austria K
6 febbraio 1983 St. Anton Austria Austria K
11 febbraio 1983 Le Markstein Francia Francia K
7 marzo 1983 Aspen Stati Uniti Stati Uniti GS
8 marzo 1983 Vail Stati Uniti Stati Uniti GS
19 marzo 1983 Furano Giappone Giappone GS

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Scheda Sports-reference. URL consultato il 10 settembre 2010.
  2. ^ (EN) Sito del Mahre Training Center. URL consultato il 10 settembre 2010.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 35884827








Creative Commons License