Philip Henry Gosse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gosse nel 1855

Philip Henry Gosse (6 aprile 181023 agosto 1888) è stato un naturalista britannico. Grande appassionato di storia naturale, è stato l'inventore virtuale dell'acquario marino e con le sue illustrazioni dette un notevole contributo allo studio della biologia marina. Oggi è noto soprattutto per essere stato l'autore della cosiddetta teoria dell'Omphalos, un tentativo di conciliare gli immensi tempi geologici ipotizzati da Charles Lyell con i testi biblici della creazione.

Dopo la morte, Gosse venne raffigurato come un padre dispotico e fanatico religioso in Padre e figlio, un'opera letteraria scritta da sua figlio, il poeta e critico Edmund.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 61855332 LCCN: n50034724








Creative Commons License