Piacenza Football Club 1998-1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

Piacenza Football Club
Stagione 1998-1999
Allenatore Italia Giuseppe Materazzi
Presidente Italia Stefano Garilli
Serie A 13º posto
Coppa Italia secondo turno
Maggiori presenze Campionato: Manighetti (33)
Totale: Manighetti (35)
Miglior marcatore Campionato: S.Inzaghi (15)
Totale: S.Inzaghi (15)
Stadio Stadio Leonardo Garilli
Media spettatori 11.816[1]

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Piacenza Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1998-1999.

Stagionemodifica | modifica sorgente

La stagione si apre con la mancata riconferma di Vincenzo Guerini, nonostante la salvezza ottenuta nel campionato 1997-1998; al suo posto viene assunto come nuovo allenatore Giuseppe Materazzi, reduce da tre esoneri consecutivi[2]. La rosa viene sensibilmente ringiovanita, atrraverso le cessioni di alcuni elementi anziani (Marco Rossi, Scienza, Valoti, Bordin, Murgita) e l'innesto di diversi nuovi elementi, tra cui Alessandro Lucarelli e Simone Inzaghi, prodotti del vivaio rientrati dai prestiti in Serie C[2]. Viene inoltre acquistato Ruggero Rizzitelli, di rientro in Italia dopo due stagioni nel Bayern Monaco.

Trascinato dall'eccellente stato di forma di Giovanni Stroppa e dalle reti della rivelazione Inzaghi (che relega in panchina Dionigi e Rizzitelli), il Piacenza allenato da Materazzi si segnala per un calcio di buona qualità per tutto il girone d'andata[2]. Nel girone di ritorno, pur disputando partite di alto livello (come la vittoria per 5-0 sul Bologna, punteggio record degli emiliani in Serie A, e il successo in rimonta sull'Udinese[2]), il Piacenza si trova coinvolto nella lotta per non retrocedere: ottiene la salvezza solo all'ultima giornata, grazie al pareggio nello scontro diretto con la Salernitana, che condanna i campani alla retrocessione[3].

In questa stagione si registrano diversi record del Piacenza nella massima serie (poi battuti nel corso della stagione 2001-2002): punti conquistati (41), miglior piazzamento (12º posto), miglior marcatore stagionale (Simone Inzaghi, con 15 reti, poi battuto da Dario Hubner)[2].

Divisa e sponsormodifica | modifica sorgente

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 1998-1999 fu Lotto. Dopo una stagione senza sponsorizzazioni, la società adotta un duplice sponsor: Copra per le partite casalinghe, e Dac per quelle in trasferta[4].

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Seconda divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societariomodifica | modifica sorgente

Area direttiva

Area tecnica[5]

Area sanitaria

  • Medici sociali: Augusto Terzi e Biagio Costantino
  • Massaggiatore: Riccardo Bottigelli e Francesco Ceglie

Rosa[5]modifica | modifica sorgente

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Valerio Fiori
2 Italia D Gianluca Lamacchi
3 Italia D Gian Paolo Manighetti
4 Italia C Alessandro Mazzola (capitano)
5 Italia D Pietro Vierchowod
6 Italia D Alessandro Lucarelli
7 Italia A Massimo Rastelli
8 Italia C Paolo Cristallini
9 Italia A Davide Dionigi
10 Italia C Giovanni Stroppa
11 Italia A Gianpietro Piovani
12 Italia P Mirco Scrocchi
13 Italia D Stefano Sacchetti
14 Italia C Renato Buso
15 Italia D Daniele Delli Carri
N. Ruolo Giocatore
16 Italia D Giordano Caini
17 Italia C Andrea Giuliani
18 Italia C Daniele Moretti [6]
19 Italia A Ruggero Rizzitelli
20 Italia A Simone Inzaghi
21 Italia D Cleto Polonia
22 Italia P Sergio Marcon
23 Italia C Stefano Turi
24 Italia P Michele Nicoletti [7]
25 Italia C Adolfo Daniele Speranza
26 Italia D Francesco Varrenti
27 Italia D Daniele Cozzi
28 Italia D Mauro Barberini
29 Italia D Andrea Maccagni
30 Italia C Francesco Statuto [7]

Calciomercato[5]modifica | modifica sorgente

Sessione estivamodifica | modifica sorgente

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Valerio Fiori Fiorentina Fiorentina svincolato[8]
D Giordano Caini Reggiana Reggiana svincolato[9]
D Gianluca Lamacchi Pescara Pescara definitivo
D Alessandro Lucarelli Leffe Leffe fine prestito
D Gian Paolo Manighetti Bari Bari definitivo
C Renato Buso Lazio Lazio riscatto comproprietà[10]
C Paolo Cristallini Bologna Bologna comproprietà (2 miliardi £)[11]
C Daniele Moretti Pescara Pescara fine prestito
A Davide Dionigi Milan Milan riscatto comproprietà[12]
A Simone Inzaghi Brescello Brescello fine prestito
A Ruggero Rizzitelli Bayern Monaco Bayern Monaco svincolato[9]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Matteo Sereni Sampdoria Sampdoria fine prestito
D Marco Rossi svincolato
D Paolo Tramezzani Tottenham Tottenham definitivo (4,5 miliardi £)[13]
C Roberto Bordin Triestina Triestina svincolato
C Luca Matteassi Rimini Rimini prestito
C Marco Piovanelli Lazio Lazio riscatto comproprietà[10]
C Giuseppe Scienza Torino Torino svincolato
C Andrea Tagliaferri Pro Patria Pro Patria prestito
C Aladino Valoti Lucchese Lucchese svincolato[14]
A Gabriele Ballotta Baracca Lugo Baracca Lugo prestito
A Roberto Murgita Napoli Napoli definitivo (3 miliardi £)[15]
A Fabian Valtolina Venezia Venezia definitivo
A Francesco Zerbini Lecco Lecco prestito

Sessione autunnale-invernalemodifica | modifica sorgente

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michele Nicoletti Como Como definitivo
C Francesco Statuto Roma Roma prestito[16]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Daniele Moretti Siena Siena definitivo

Statistichemodifica | modifica sorgente

Statistiche di squadra[17]modifica | modifica sorgente

Competizione Punti Totale M.I.
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 41 34 11 8 15 48 49 -27
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 0 1 4 4 -
Totale 36 12 8 16 52 53

Statistiche dei giocatori[5]modifica | modifica sorgente

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Buso, R.R. Buso 29 2 2 0 31 2
Caini, G.G. Caini 6 0 1 0 7 0
Cristallini, P.P. Cristallini 25 3 2 0 27 3
Delli Carri, D.D. Delli Carri 20 0 2 0 22 0
Dionigi, D.D. Dionigi 23 5 2 1 25 6
Fiori, V.V. Fiori 28 -36 1 -1 29 -37
Inzaghi, S.S. Inzaghi 30 15 0 0 30 15
Lamacchi, G.G. Lamacchi 24 1 1 0 25 1
Lucarelli, A.A. Lucarelli 21 0 1 0 22 0
Manighetti, G.G. Manighetti 33 1 2 0 35 1
Marcon, S.S. Marcon 8 -13 1 -3 9 -16
Alessandro MazzolaA. Mazzola 31 1 1 0 32 1
Daniele MorettiD. Moretti 0 0 1 0   1 0
Piovani, G.G. Piovani 27 5 1 0 28 5
Polonia, C.C. Polonia 30 1 2 0 32 1
Rastelli, M.M. Rastelli 31 5 2 1 33 6
Rizzitelli, R.R. Rizzitelli 12 0 2 1 14 1
Sacchetti, S.S. Sacchetti 21 0 1 0 22 0
Speranza, A.A. Speranza 2 0 0 0 2 0
Statuto, F.F. Statuto 12 1 - - 12 1
Stroppa, G.G. Stroppa 30 2 2 1 32 3
Vierchowod, P.P. Vierchowod 28 4 1 0 29 4

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Attendance Statistics of Serie A - 1998-2002, Stadiapostcards.com. URL consultato il 13 settembre 2013.
  2. ^ a b c d e Stagione 1998-1999 Storiapiacenza1919.it
  3. ^ Piacenza non salva Salerno, La Gazzetta dello Sport, 24 maggio 1999
  4. ^ Il Piacenza inventa il doppio sponsor. Ne avrà uno in casa e uno in trasferta, Il Corriere della Sera, 8 luglio 1998, pag.44
  5. ^ a b c d Rosa 1998-1999 Storiapiacenza1919.it
  6. ^ Ceduto nella sessione autunnale del calciomercato.
  7. ^ a b Acquistato nella sessione autunnale del calciomercato.
  8. ^ Incertezza tra Baggio e Ronaldo Chi indossa la maglia numero 10?, Il Corriere della Sera, 6 giugno 1998, pag.40
  9. ^ a b Rizzitelli torna in Italia Djorkaeff va in Scozia?, La Repubblica, 13 giugno 1998, pag.54
  10. ^ a b Buso è biancorosso, Piovanelli alla Lazio, Libertà, 27 giugno 1998, pag.32
  11. ^ Fiorentina, arriva Heinrich, La Repubblica, 10 luglio 1998, pag.52
  12. ^ Lazio, c'è Sergio Conceicao, La Repubblica, 12 giugno 1998, pag.54
  13. ^ Henry in arrivo Intanto il Parma ha preso Balbo, La Repubblica, 30 giugno 1998, pag.47
  14. ^ Il Parma tenta Suker Nakata è del Perugia, La Repubblica, 7 luglio 1998, pag.52
  15. ^ Roberto Murgita, l'ariete senza corna Pianetanapoli.it
  16. ^ Roma, Di Biagio in dubbio per una botta alla caviglia, Il Corriere della Sera, 30 gennaio 1999, pag.45
  17. ^ Statistiche del campionato 1998-1999 Storiapiacenza1919.it

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio







Creative Commons License