Presidente (parlamento)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Presidente del parlamento è una carica prevista dagli ordinamenti di carattere parlamentare.

Nell'ordinamento italiano, dotato di due distinte camere, la carica di presidente del Parlamento è ricoperta dal Presidente della Camera dei deputati quando i due rami si riuniscono in seduta comune. Il presidente del parlamento è la terza carica dello stato italiano (come stabilito dal Decreto del presidente del Consiglio dei ministri 14 aprile 2006).

Cariche simili esistono nelle principali nazioni o federazioni moderne (come, per esempio, nell'Unione europea[1]).

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Il Presidente del Parlamento







Creative Commons License