Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 1986

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

121 aquadre partecipano alle qualificazioni per il Campionato mondiale di calcio 1986 per un totale di 24 posti disponibili per la fase finale. È il primo mondiale dove l'OFC concorre da solo in un percorso di qualificazione. Il Messico (come paese ospitante) e l'Italia (come campione in carica) sono qualificate automaticamente, lasciando così solo 22 posti per la fase finale.

I 24 posti disponibili per la Coppa del Mondo 1986 sono suddivisi tra le confederazioni nei seguenti modi:

Ben 110 squadre giocano almeno una partita di qualificazione. Sono giocati 308 incontri, e sono segnati 801 goal (con una media di 2,60 per partita).

Zone continentalimodifica | modifica sorgente

UEFAmodifica | modifica sorgente

Gruppo 1 - Polonia Polonia qualificata, Belgio Belgio qualificato agli spareggi UEFA
Gruppo 2 - Germania Ovest Germania Ovest e Portogallo Portogallo qualificate
Gruppo 3 - Inghilterra Inghilterra e Irlanda del Nord Irlanda del Nord qualificate
Gruppo 4 - Francia Francia e Bulgaria Bulgaria qualificate
Gruppo 5 - Ungheria Ungheria qualificata, Paesi Bassi Paesi Bassi qualificata agli spareggi UEFA
Gruppo 6 - Danimarca Danimarca e URSS URSS qualificate
Gruppo 7 - Spagna Spagna qualificata. Scozia Scozia qualificata allo spareggio intercontinentale UEFA-OFC
Playoff - Belgio Belgio qualificato su Paesi Bassi Paesi Bassi.

CONMEBOLmodifica | modifica sorgente

Gruppo 1 - Argentina Argentina qualificata
Gruppo 2 - Uruguay Uruguay qualificata
Gruppo 3 - Brasile Brasile qualificato
Playoff - Paraguay Paraguay qualificato

CONCACAFmodifica | modifica sorgente

Canada Canada qualificato

CAFmodifica | modifica sorgente

Algeria Algeria e Marocco Marocco qualificate

AFCmodifica | modifica sorgente

Iraq Iraq e Corea del Sud Corea del Sud qualificate

OFCmodifica | modifica sorgente

Australia Australia qualificata allo spareggio intercontinetale UEFA-OFC

Spareggi intercontinentalimodifica | modifica sorgente

Incontri di andata e ritorno, il vincitore si qualifica.

Spareggio UEFA-OFCmodifica | modifica sorgente

Data Luogo Squadra 1 Risultato Squadra 2
20 novembre 1985 Glasgow Scozia Scozia 2 - 0 Australia Australia
4 dicembre 1985 Melbourne Australia Australia 0 - 0 Scozia Scozia

Scozia Scozia qualificata alla fase finale.

Squadre qualificatemodifica | modifica sorgente

Squadre qualificate
Squadra Numero di presenze Numero di presenze consecutive Ultima apparizione
Algeria Algeria 2 2 1982
Argentina Argentina 9 4 1982
Belgio Belgio 7 2 1982
Brasile Brasile 13 13 1982
Bulgaria Bulgaria 5 1 1974
Canada Canada 1 1 esordiente
Corea del Sud Corea del Sud 2 1 1954
Danimarca Danimarca 1 1 esordiente
Francia Francia 9 3 1982
Germania Ovest Germania Ovest 11 9 1982
Inghilterra Inghilterra 8 2 1982
Iraq Iraq 1 1 esordiente
Irlanda del Nord Irlanda del Nord 3 2 1982
Italia Italia [1] 11 7 1982
Marocco Marocco 2 1 1970
Messico Messico [2] 9 1 1978
Paraguay Paraguay 4 1 1958
Polonia Polonia 5 4 1982
Portogallo Portogallo 2 1 1966
Scozia Scozia 6 4 1982
Spagna Spagna 7 3 1982
Ungheria Ungheria 9 3 1982
URSS URSS 6 2 1982
Uruguay Uruguay 8 1 1974

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Qualificato automaticamente quale campione del mondo in carica
  2. ^ Qualificata automaticamente quale paese organizzatore

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio







Creative Commons License