Quando le donne persero la coda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quando le donne persero la coda
Paese di produzione Italia
Anno 1972
Durata 94 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Pasquale Festa Campanile
Soggetto Lina Wertmüller
Sceneggiatura Marcello Coscia
Pasquale Festa Campanile
Ottavio Jemma
Fotografia Silvano Ippoliti
Montaggio Nino Baragli
Musiche Ennio Morricone
Bruno Nicolai
Scenografia Enrico Job
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Quando le donne persero la coda è un film del 1972 diretto da Pasquale Festa Campanile. Diversamente dal precedente Quando le donne avevano la coda, è stato girato completamente in interni.

Tramamodifica | modifica sorgente

In un clan di cavernicoli di evoluzione molto inferiore anche alla scimmia, arriva un giorno un furbo homo sapiens e con lui arriva il denaro. I cavernicoli impareranno presto a conoscere l'altro sesso.

Distribuzionemodifica | modifica sorgente

Distribuito dalla CIC [Cinema International Corporation] il 24 febbraio 1972. Doppiaggio affidato alla Cine Video Doppiatori.

Curiositàmodifica | modifica sorgente

Senta Berger durante le riprese era incinta.

Prequelmodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

(EN) Quando le donne persero la coda in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema







Creative Commons License