Raffi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la voce relativa al musicista egiziano, vedi Raffi (musicista).
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Raffi

Raffi (in lingua armena: Րաֆֆի, pseudonimo di Hakob Melik-Hakobian, in lingua armena: Հակոբ Մելիք-Հակոբյան; Bayajuk, 1835Tbilisi, 1888) è stato un poeta armeno.

Ebbe grande influenza sulla letteratura armena ed è spesso ritenuto il fondatore del romanzo storico armeno.


Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Salbi (1863)
  • Jalaleddin (1878)
  • Il gallo d'oro (1879)
  • Kent'ə (Il folle) (1880)
  • Davit' Bēk (1887)
  • Samuēl (1888)

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 2509578








Creative Commons License