Renzo Zanazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Renzo Zanazzi
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1953
Carriera
Squadre di club
1945 Legnano Legnano
1946-1947 Legnano Legnano
Tebag Tebag
1948 Cimatti
1949 Viscontea Viscontea
1950-1951 Arbos Arbos
1952 Ganna Ganna
1953 Individuale
Nazionale
1951 Italia Italia
Statistiche aggiornate al gennaio 2014

Renzo Zanazzi (Gazzuolo, 5 aprile 1924Milano, 28 gennaio 2014) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista tra il 1945 ed il 1952, vinse tre tappe al Giro d'Italia.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Corse per la Legnano, la Tebag, la Cimatti, la Viscontea, l'Arbos e la Ganna, distinguendosi come velocista.

Le principali vittorie da professionista furono tre tappe al Giro d'Italia, una nel 1946 e due nel 1947, in cui vestì per tre giorni la maglia rosa. Vinse anche una tappa al Giro di Svizzera nel 1946 e la Zurigo-Losanna nel 1947.

Ritiratosi dalle corse aprì un negozio di riparazione biciclette a Milano in via Solari.

Morì il 28 gennaio 2014 all'età di 89 anni a Milano, presso il Pio Albergo Trivulzio, dove era ospitato[1].

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

10ª tappa Giro d'Italia (Perugia > Firenze)
2ª tappa Tour de Suisse (Basilea > Morges)
Zurigo-Losanna
1ª tappa Giro d'Italia (Milano > Torino)
5ª tappa, 2ª semitappa Giro d'Italia (Bagni di Casciana > Firenze)

Piazzamentimodifica | modifica sorgente

Grandi Girimodifica | modifica sorgente

1946: 32º
1947: 15º
1948: ritirato
1950: 57º
1952: 75º
1951: ritirato

Classiche monumentomodifica | modifica sorgente

1946: 36º
1948: 58º
1951: 75º
1952: 37º

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ LUTTO: Cordoglio per la scomparsa di Renzo Zanazzi in Federazione Ciclistica Italiana, 28 gennaio 2014. URL consultato il 29 gennaio 2014.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License