Robert Špehar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Špehar
Dati biografici
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Croazia Croazia (dal 1991)
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 2005
Carriera
Squadre di club1
1990-1993 Osijek Osijek 43 (14)
1993-1994 NK Zagabria NK Zagabria 46 (27)
1994-1995 Osijek Osijek 26 (23)
1995-1997 Club Bruges Club Bruges 49 (37)
1997-1999 Monaco Monaco 27 (6)
1999-2000 Verona Verona 3 (0)
2000-2002 Sporting CP Sporting CP 11 (5)
2002 Galatasaray Galatasaray 1 (0)
2002-2003 Standard Liegi Standard Liegi 20 (3)
2003-2004 Osijek Osijek 27 (18)
2004-2005 Omonia Omonia 7 (3)
Nazionale
1992-1996 Croazia Croazia 8 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Robert Špehar (Osijek, 13 maggio 1970) è un ex calciatore croato, di ruolo attaccante.

Fu capocannoniere nella massima divisione belga nel 1997 e per due volte in quella croata nel 1995 e nel 2004.

Vanta 136 reti in 260 partite di campionato ad una media di 0,52 reti a partita. L'Osijek è la società che ha maggiormente rappresentato, siglando 55 reti in 96 presenze.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Il suo primo gol nella stagione 1997-1998 è realizzato all'Olympique Lione (0-3).[1] In seguito realizza il definitivo 3-2 nella partita di Champions League contro la Juventus:[2] la società italiana passa il turno grazie al 4-1 rifilato ai monegaschi nell'incontro d'andata.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Osijek: 1992-1993
Club Bruges: 1995-1996
Club Bruges: 1995-1996
Omonia: 2004-2005

Individualemodifica | modifica sorgente

1995
1996-1997 (26 gol)
1994-1995 (23 gol), 2003-2004 (18 gol)

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Lione 0-3 Monaco, Transfermarkt.it, 16 settembre 1997. URL consultato il 24 novembre 2013.
  2. ^ Monaco 3-2 Juventus, Transfermarkt.it, 15 aprile 1998. URL consultato il 24 novembre 2013.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

  • (DEENIT) Robert Špehar in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Robert Špehar in Calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH.
  • (EN) Robert Špehar in national-football-teams.com, National Football Teams.







Creative Commons License