Rodolfo Caporali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rodolfo Caporali (Roma, 12 febbraio 1906Roma, 24 ottobre 2004) è stato un pianista e didatta italiano.

Studiò con Alfonso Rendano. Ha suonato in Italia, Europa, America e Nordafrica a fianco di direttori quali, fra gli altri, Carlo Maria Giulini, Vittorio Gui, Mario Rossi, Bruno Maderna e Georg Solti. Di qui i numerosissimi inviti in giuria dei più importanti concorsi internazionali. Ha insegnato per quarant'anni pianoforte principale al Conservatorio di S. Cecilia di Roma e poi al corso di perfezionamento dell'Accademia di S. Cecilia. Dal 1965 è stato Accademico di S. Cecilia, Accademia dove per molti anni ha ricoperto la carica di vicepresidente. È stato inoltre membro dell'Accademia Filarmonica Romana.

I suoi allievi in carriera più noti sono Roberto Cappello e Giovanni Velluti. Fuori dal campo concertistico, il compositore Boris Porena è stato allievo suo.

Nonno del violoncellista Arturo Bonucci e del violinista Rodolfo Bonucci.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License