Rodolfo Gregar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rodolfo Gregar
Rodolfo Gregar.jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1942
Carriera
Squadre di club1
1927-1928 Aurora Fiume  ? (?)
1928-1929 Carnaro  ? (?)
1929-1930 Pro Patria Pro Patria 1 (0)
1930-1931 Impruneta 2 (5)
1931-1934 Perugia Perugia 35 (23)
1934-1935 Venezia Venezia 22 (3)
1935-1942 Fiumana Fiumana 114 (36)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rodolfo Gregar conosciuto anche come Rodolfo Kregar (Fiume, 5 marzo 1911Busto Arsizio, 7 ottobre 1995) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

È il fratello di Andrea Gregar e per questo era conosciuto anche come Gregar II.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Con la Pro Patria gioca una partita in Serie A; assieme al fratello Andrea Gregar, acquistato dalla Fiorentina, si trasferisce in Toscana, all'Impruneta, formazione di Seconda Divisione. Dopo quattro stagioni al Perugia (l'ultima delle quali in B) giocò nel Venezia, fino al 1935.[1] Gioca la sua ultima stagione sempre con la Fiumana nel 1941-1942.

Ha esordito in Serie A a Bologna il 17 novembre 1929 in Bologna-Pro Patria (2-0).

In Serie B vanta 38 presenze con 6 gol.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1935-36, da «Il Littoriale», 6 agosto 1935, pp. 4-5

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Luca Dibenedetto, El Balon fiuman quando su la tore era l'aquila. L'epopea del calcio a Fiume: i suoi numeri ed i suoi eroi dal 1918 al 1948, Borgomanero, Litopress, 2004, p. 192.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License