Romano Galvani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romano Galvani
Romano Galvani.jpg
Romano Galvani con la maglia della Cremonese (1984)
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1993
Carriera
Giovanili
Cremonese Cremonese
Squadre di club1
1980-1985 Cremonese Cremonese 97 (6)
1985-1986 Avellino Avellino 11 (1)
1986-1987 Bologna Bologna 36 (2)
1987-1988 Pescara Pescara 17 (2)
1988 Bologna Bologna 0 (0)
1988-1989 Inter Inter 3 (0)
1989-1992 Bologna Bologna 57 (1)
1992-1993 Palazzolo Palazzolo 8 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2008

Romano Galvani (Manerbio, 25 agosto 1962) è un ex calciatore italiano.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Cresce nella Cremonese dove esordisce nel 1980-1981 in Serie C1. Segue la scalata della società lombarda che conquista la massima serie nel giro di quattro stagioni con una doppia promozione (in Serie B nel 1981 e in A nel 1984) dove non riesce a ottenere la salvezza.

Nel 1985 rimane in Serie A essendo acquistato dall'Avellino per una cifra non lontana da un miliardo di lire, ma non riesce ad affermarsi a pieno: solo 11 presenze e una rete. La stagione successiva scende di categoria passando al Bologna dove registra 36 presenze e 2 reti. La stagione successiva passa al Pescara in A dove per via di dissidi con l'allenatore Giovanni Galeone scende in campo solo 17 volte segnando due reti.

Ritornato al Bologna, dopo pochi mesi passa all'Inter in uno scambio di prestiti di cui è protagonista assieme a Mika Aaltonen: 3 presenze per lui nella stagione dei record che si conclude con la vittoria dello scudetto. Nel 1989 torna al Bologna per la seconda volta, dove conquista una qualificazione in Coppa UEFA e poi segue la parabola discendente della compagine felsinea che termina all'ultimo posto in A nel 1991 e arranca l'anno successivo in Serie B.

Nel 1992 si trasferisce al Palazzolo in Serie C1 dove conclude la sua carriera calcistica a soli 31 anni.

Appesi gli scarpini al chiodo, decide di abbandonare completamente il mondo del calcio.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Inter: 1988-1989

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License