Ron Underwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ron Underwood (Glendale, 6 novembre 1953) è un regista statunitense.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Underwood comincia la propria carriera come assistente alla produzione per alcune pellicole alla fine degli anni '70 come Futureworld, o in pellicole horror di serie B. La sua carriera prende una svolta quando riceve un Emmy Award per il cartone animato The Mouse and the Motorcycle

Questa occasione permette ad Underwood di girare due film che sono considerati dei cult come Tremors o Scappo dalla città - La vita, l'amore e le vacche che ottennero anche un buon successo. Nonostante ciò, i suoi lavori più recenti, come Il grande Joe o Pluto Nash si sono rivelati dei flop al botteghino.

In seguito a questi risultati Underwood è ritornato sui propri passi, dirigendo pellicole a basso costo come Ho rapito Sinatra o In the Mix - In mezzo ai guai, con la stella del R&B Usher, oltre che serial tv come Boston Legal. Nel 2008 ha anche diretto due episodi di Ugly Betty.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Registamodifica | modifica sorgente

Sceneggiatoremodifica | modifica sorgente

Produttoremodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 100239673 LCCN: n88027431

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License