Roncaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roncaro
comune
Roncaro – Stemma
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Pavia-Stemma.png Pavia
Sindaco Piermario Bianchi (lista civica) dal 06/06/2009
Territorio
Coordinate 45°14′00″N 9°17′00″E / 45.233333°N 9.283333°E45.233333; 9.283333 (Roncaro)Coordinate: 45°14′00″N 9°17′00″E / 45.233333°N 9.283333°E45.233333; 9.283333 (Roncaro)
Altitudine 81 m s.l.m.
Superficie 4 km²
Abitanti 1 327[1] (31-12-2010)
Densità 331,75 ab./km²
Comuni confinanti Cura Carpignano, Lardirago, Marzano, Sant'Alessio con Vialone, Vistarino
Altre informazioni
Cod. postale 27010
Prefisso 0382
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 018129
Cod. catastale H527
Targa PV
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti roncaresi
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Roncaro
Posizione del comune di Roncaro nella provincia di Pavia
Posizione del comune di Roncaro nella provincia di Pavia
Sito istituzionale

Roncaro è un comune italiano di 1.248 abitanti della provincia di Pavia in Lombardia. Si trova nel Pavese centro-orientale, nella pianura tra l'Olona e il Lambro meridionale.

Storiamodifica | modifica sorgente

Appare come Runcure o Runcore in documenti del XII secolo. Le sue terre erano proprietà di vari monasteri di Pavia; dal 1475 fece parte del feudo di Vistarino, di cui erano signori i Giorgi di Pavia. Fece parte della Campagna Sottana di Pavia.

Societàmodifica | modifica sorgente

Evoluzione demograficamodifica | modifica sorgente

Abitanti censiti[2]

Amministrazionemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.







Creative Commons License