Rossano Galtarossa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rossano Galtarossa
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 200 cm
Peso 100 kg
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Vogata di coppia
Squadra S.C. Padova
Palmarès
Giochi olimpici 1 1 2
Mondiali 4 1 3
Mondiali juniores 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Rossano Galtarossa (Padova, 6 luglio 1972) un canottiere italiano, tra i pochi atleti italiani di sempre ad essere riuscito ad andare a podio in quattro edizioni dei Giochi olimpici.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Con la stagione agonistica 2004 ha vestito per 16 anni consecutivi in maglia azzurra, partecipando a 5 edizioni dei Giochi Olimpici (attualmente è l'unico atleta padovano ad esserci riuscito): Barcellona '92 - terzo, Atlanta '96 - quarto, Sydney 2000 - primo, Atene 2004 - terzo, Pechino 2008 - secondo e gareggiando anche in 12 campionati mondiali, guadagnando il podio ben 10 volte: 5 medaglie d'oro, 2 d'argento e 3 di bronzo. Nel 2004, gareggiando nel doppio con Alessio Sartori, ha conquistato la Coppa del Mondo di specialità.

Dopo una pausa agonistica (di quasi 2 anni) che non ha visto Rossano gareggiare a livello internazionale, ma solo a livello nazionale, nel settembre 2006 è stato ufficializzato il suo rientro all'agonismo di vertice; nella stagione 2007, rientrato nella squadra nazionale, ha riconquistato il posto sul 4 di coppia azzurro, giungendo secondo nella prova di Coppa del Mondo di Linz e quarto ai Campionati Mondiali di Monaco (con Simone Raineri, Federico Gattinoni e Luca Ghezzi), piazzamento valido come qualificazione per le Olimpiadi di Pechino 2008.

Dal 2001 è passato al due di coppia. In questa specialità ha ottenuto finora due bronzi e un argento a livello mondiale, e la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004 con Alessio Sartori. Campione italiano nella specialità del singolo categoria senior per 5 anni consecutivi (dal 2000 al 2004) come nessun altro atleta negli ultimi 90 anni. Come componente del quattro di coppia azzurro, ha vinto quattro titoli mondiali, un bronzo alle Olimpiadi di Barcellona 1992 con Filippo Soffici, Alessandro Corona e Gianluca Farina, l'oro a Sydney 2000 con Agostino Abbagnale, Simone Raineri e Alessio Sartori e l'argento a Pechino 2008 con Simone Raineri, Simone Venier e Luca Agamennoni.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Campionati italianimodifica | modifica sorgente

14 vittorie, dal 1988 al 2004
campione d'Italia singolo 2007

Giochi olimpicimodifica | modifica sorgente

Barcellona 1992; 4 di coppia, 3°
Altanta 1996; 4 di coppia, 4°
Sydney 2000; 4 di coppia, 1°
Atene 2004; Doppio, 3°
Pechino 2008; 4 di coppia, 2°
Londra 2012; Riserva

Campionati mondiali di canottaggiomodifica | modifica sorgente

1993; 4 di coppia, 3°
1994; 4 di coppia, 1°
1995; 4 di coppia, 1°
1997; 4 di coppia, 1°
1998 - Colonia: 4 di coppia, 1°
1999; 4 di coppia, 7°
2001 - Lucerna: doppio, 3°
2002 - Siviglia: 4 di coppia, 3°
2003; doppio, 2°
2007; 4 di coppia, 4°

Campionati del mondo junioresmodifica | modifica sorgente

1989; singolo, 2°
1990; doppio, 1°

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 3 ottobre 2000. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.[1]
Grande Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 1º settembre 2008. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.[2]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig. Rossano Galtarossa. URL consultato il 10 aprile 2011.
  2. ^ Grande Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig. Rossano Galtarossa. URL consultato il 10 aprile 2011.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License