Sabina Rossa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Sabina Rossa
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Luogo nascita Genova
Data nascita 2 dicembre 1962
Titolo di studio Laurea
Professione Insegnante di educazione fisica
Partito Pd
Legislatura XV Legislatura
Gruppo Democratici di Sinistra
Circoscrizione X LIGURIA
Incarichi parlamentari

Componente - XVI Commissione permanente Finanze e Tesoro
Componente - VI Commissione, Igiene e Sanità

on. Sabina Rossa
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Genova
Data nascita 2 dicembre 1962
Titolo di studio Laurea
Professione Insegnante
Partito Pd
Legislatura XVI Legislatura
Gruppo Democratici di Sinistra
Circoscrizione X LIGURIA
Incarichi parlamentari

Componente - XVI Commissione permanente Finanze e Tesoro
Componente - VI Commissione, Igiene e Sanità

Sabina Rossa (Genova, 2 dicembre 1962) è una politica italiana.

Biografiamodifica | modifica sorgente

È la figlia di Guido Rossa, il sindacalista genovese della Fiom-Cgil ucciso dalle Brigate Rosse nel 1979. Diplomata nel 1986 all’ISEF, nel 2002 si è laureata in Scienze Motorie presso la facoltà di Medicina e Chirurgia. È docente di Educazione Fisica al Liceo Artistico N. Barabino e al Liceo Linguistico G. Deledda. Fa parte dell’Associazione Italiana Vittime del Terrorismo. È stata eletta per la prima volta al Senato alle elezioni politiche del 2006 nelle liste dell'Ulivo della regione Liguria.

Ha fatto parte dal 6 giugno 2006 al 6 marzo 2007 della 6ª commissione permanente Finanze e Tesoro. Successivamente è passata alla 16ª commissione, Igiene e Sanità.

Nell'aprile 2008 è eletta alla Camera dei deputati nelle file del Partito Democratico.

Operemodifica | modifica sorgente

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License