Sam Jones (cestista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sam Jones
Dati biografici
Nome Samuel Jones
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 97 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Allenatore
Ritirato 1969 - giocatore
1975 - allenatore
Hall of Fame Naismith Hall of Fame (1984)
Carriera
Giovanili

1951-1954
1956-1957
Laurinburg Institute
NCCU Eagles NCCU Eagles
NCCU Eagles NCCU Eagles
Squadre di club
1957-1969 Boston Celtics Boston Celtics 871 (15411)
Carriera da allenatore
1969-1973 Federal City College
1973-1974 NCCU Eagles NCCU Eagles 5-16
1974-1975 New Orleans Jazz New Orleans Jazz (vice)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Samuel "Sam" Jones (Wilmington, 24 giugno 1933) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, professionista NBA.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Collegemodifica | modifica sorgente

Sam Jones si mise un luce con una brillante carriera sportiva alla North Carolina Central University dove realizzò 1770 punti nella formazione guidata dell'allenatore John McLendon, che diverrà membro della Basketball Hall of Fame. Già scelto dalla squadra NBA dei Minneapolis Lakers ancor prima di terminare gli studi, prestò il servizio militare prima di laurearsi e quindi ritornò al college per concludere gli studi. Ciò gli consentì di rientrare nel giro delle scelte, e ad approfittarne furono i Boston Celtics.

NBAmodifica | modifica sorgente

Jones fu scelto al primo giro del draft dai Boston Celtics nel 1957. Per questa squadra disputerà 12 campionati vincendone ben 10 (secondo solo a Bill Russell che ne vinse 11). Alto 1,93m per 97kg di peso, giocava nel ruolo di guardia tiratrice. Dotato di un'altezza considerevole per una guardia in quegli anni, Jones era soprattutto un realizzatore: per il suo tiro micidiale venne soprannominato The Shooter. Vanta uno score personale di oltre 15.000 punti collezionati in carriera.

Jones partecipò anche a cinque NBA All-Star Game, ed è menzionato come la quarta miglior guardia della NBA negli anni sessanta, dietro Oscar Robertson, Jerry West e Hal Greer. Formò insieme a K.C. Jones una formidabile coppia di guardie, chiamata "Jones Boys".

Per quattro anni consecutivi (dal 1965 al 1968) mantenne una media stagionale di oltre 20 punti a partita, con un massimo di 51 in un singolo incontro (quarto più alto nella storia di Boston). Per tre stagioni (1962-63, 1964-65 e 1965-66) fu il miglior realizzatore dei Celtics. Ha segnato complessivamente 2.909 punti in 154 partite di play-off disputate.

Il ritiro e le successive attivitàmodifica | modifica sorgente

Dopo essersi ritirato dall'attività agonistica, Sam Jones iniziò ad insegnare in una scuola di Montgomery County, in Maryland. Nel 1970 fu convocato nella squadra celebrativa del 25º anniversario della NBA; successivamente, nel 1984 fu eletto nella Basketball Hall of Fame e nel 1996 fu inserito nei 50 migliori giocatori del cinquantenario della NBA.

È padre dell'attore Sam Jones III.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License