San Pietro Bestazzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Pietro Bestazzo
frazione
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Milano-Stemma.png Milano
Comune Cisliano-Stemma.png Cisliano
Territorio
Coordinate 45°25′57″N 8°59′35″E / 45.4325°N 8.993056°E45.4325; 8.993056 (San Pietro Bestazzo)Coordinate: 45°25′57″N 8°59′35″E / 45.4325°N 8.993056°E45.4325; 8.993056 (San Pietro Bestazzo)
Altitudine 123 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti sanpierbestazzesi
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
San Pietro Bestazzo

San Pietro Bestazzo (San Peder Bestasc in dialetto milanese) è una frazione del comune di Cisliano in provincia di Milano, posta a sudest del centro abitato, verso Gaggiano.

Storiamodifica | modifica sorgente

I primi documenti storici che ci attestano l'esistenze del locho da San Pedro a Bestazo risalgono al 1346 quando il piccolo borgo viene compreso all'interno dei comuni dipendenti spiritualmente dalla Pieve di Corbetta.[1]

Costituitasi in comune già dal Cinquecento, il comune rimase ad ogni modo di stampo prettamente agricolo durante i secoli, giungendo sino al 1870 quando, coi suoi 162 abitanti, venne soppresso insieme al vicino comune di Bestazzo, ed aggregato come quest'ultimo al paese di Cisliano[2] di cui è ancora oggi frazione: a ciò contribuì l'esperienza napoleonica, quando già si era brevemente provata l'unione con Cisliano.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Comune di San Pietro Bestazzo, sec. XIV - 1757 – Istituzioni storiche – Lombardia Beni Culturali
  2. ^ Regio Decreto 9 giugno 1870, n. 5722

Voci correlatemodifica | modifica sorgente








Creative Commons License