Sandrine Testud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sandrine Testud
TESTUD Sandrine.jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 176 cm
Peso 78 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Sandrine Testud (Lione, 3 aprile 1972) è una tennista francese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nel 1997 vinse le Internazionali Femminili di Palermo battendo in finale Elena Makarova per 7–5, 6–3. L'anno successivo vinse il Porsche Tennis Grand Prix sconfiggendo Lindsay Davenport con il punteggio di 7–5, 6–3.

Nel 1999 partecipò all'US Open 1999 - Doppio ragazze, giungendo in finale con Chanda Rubin, perdendo contro Serena Williams e Venus Williams per 4-6, 6-1. Nello stesso anno arrivò nei quarti di finale al Faber Grand Prix 1999 - Singolare, e perse una finale intensa ai Generali Ladies Linz del 1999 contro Mary Pierce.

Nel 2000 vinse in coppia con Julie Halard-Decugis il doppio dell'Open GDF Suez vincendo in finale Åsa Svensson ed Émilie Loit per 3–6, 6–3, 6–4.

Sposò Vittorio Magnelli il 13 giugno 1998, i due ebbero una figlia, Isabella nata il 19 febbraio 2003.[1]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Biografia su WTA

Altri progettimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License